15.7 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Cocciari ride: è a più cinque dalla zona play out con De Pasquale e Baccarin in continua crescita

QUI BASTIA UMBRA
Bene anche la coppia centrale di retroguardia Pierotti-Cossu e Marchetti

BASTIA UMBRA Tanti sorrisi dai volti della gente e soprattutto tre punti, importanti per la classifica. Ha ottenuto tutto questo il Bastia che, sconfiggendo una irriducibile Narnese, guarda adesso la pericolosa zona play-out a cinque punti di distanza.La firma in calce di questo bellissimo successo, è quella del partenopeo Mario Fontanella a fine gara, doppiamente soddisfatto, oltre che per la doppietta realizzata ma anche perché quelle sue due prodezze sono state realizzate davanti agli occhi della sua splendida famiglia,salita per l’occasione dalla città di Napoli. Ma se è vero come è vero, che Fontanella ha firmato in calce questo importante successo non deve passare inosservata la prestazione collettiva di tutta la squadra,apparsa agli attenti osservatori, rigenerata.Cocciari, è stato abile, coraggioso e intuitivo nel ridare fiducia alladiscussa coppia centrale Pierotti-Cossù, risultata impeccabile nell’arco dell’incontro.Come è stata positiva la prestazione del capitano Alessandro Marchetti che essendo un bastiolo doc, sapeva bene quanto i suoi concittadini tifosi tenevano a questa particolare sfida con la Narnese.In questo Bastia, stanno venendo prepotentemente alla ribalta alcuni suoi giovani rampolli come l’esterno basso De Pasquale e il talentuoso centrocampista Baccarin.De Pasquale, ha svolto il compito affidatogli da Cocciari con tanta diligenza,difendendo la sua zona di competenza e al tempo stesso attaccando gli spazi che i movimenti dei suoi compagni di centrocampo creavano.
Per Baccarin, invece, si è trattata di una prova che ha confermato la sua classe infinita di un giocatore che certamente in questo campionato di serie D si trova solo di passaggio.
Leonello Carloni

Lascia un commento