16.5 C
Bastia Umbra
20 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Bastia Umbra Bettona Cannara

Pubblicato l’avviso per la realizzazione di progetti personali per la “Vita Indipendente” a favore delle persone con disabilità.

Finanziato dal Programma Regionale FSE + 2021-2027 Asse Inclusione Obiettivo Specifico k, il Comune di Assisi, in qualità di Comune capofila della Zona Sociale 3 ( Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica) ha emanato l’avviso pubblico di selezione per l’accesso ai benefici concessi per i progetti per la vita indipendente a favore delle persone con disabilità. Il termine per la presentazione delle richieste è fino alle ore 13.00 del 13 Maggio 2024.

L’Avviso, le modalità e il modello di domanda sul sito istituzionale www.comune.bastia.pg.it

 

Per le persone con disabilità, vita indipendente significa la possibilità di vivere con piena consapevolezza, assumendosi la responsabilità delle proprie scelte nel perseguire, alla pari con gli altri, la propria autonomia possibile. A tale scopo, occorre far sì che le “persone con disabilità abbiano la possibilità di scegliere, su base di uguaglianza con gli altri, il proprio luogo di residenza e dove e con chi vivere e che non siano obbligate a vivere in una particolare sistemazione” e che, inoltre, “abbiano accesso ad una serie di servizi a domicilio o residenziali e ad altri servizi sociali di sostegno, compresa l’assistenza personale necessaria per consentire loro di vivere nella società”. Il pieno godimento dei diritti umani e delle libertà fondamentali sanciti dalla Convenzione ONU mira infatti a garantire alle persone con disabilità pari dignità ed eguaglianza con gli altri attraverso la piena inclusione della persona all’interno della società, la sua centralità e l’accrescimento della consapevolezza (empowerment) in relazione alle proprie scelte.

 

Tutte le informazioni sul sito www.comune.bastia.pg.it

 

22/04/2024

Ufficio Stampa Comune di Bastia Umbra

Lascia un commento