9 C
Bastia Umbra
30 Novembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Giornata mondiale della gentilezza con la scuola primaria Don Bosco.

Si è svolto oggi 11 novembre l’incontro con quattro classi della scuola primaria Don Bosco di Bastia Umbra da parte dell’assessore per le Politiche sociali e scolastiche Daniela Brunelli  e delle poetesse Flavia Scebba e Marinella Amico Mencarelli per un primo approccio ad un ampio progetto centrato sui valori di comunità civica, sul rispetto, sulla gentilezza, anche per visionare insieme il lavoro svolto dalle classi terze e quarte che con grande creatività e attenzione hanno costruito un percorso in relazione alla Giornata mondiale della Gentilezza che si celebra il 13 novembre 2022. I giovani studenti delle classi 3A 3B 4A 4B guidati dalle insegnanti sono stati bravissimi ed hanno trattato tematiche sulla gentilezza in maniera esemplare, con disegni, scene, canzoni reppate, poesie, video, esponendo i loro vissuti nell’ottica del rispetto reciproco verso la famiglia, verso i loro insegnanti, verso i compagni di classe denotando una sensibilità e una motivazione ad attuare comportamenti, azioni sostenibili verso il prossimo e verso l’ambiente. Continueremo a lavorare insieme, dice la prof Marinella Amico Mencarelli, ed entro la fine dell’anno scolastico torneremo ad incontrarci per attribuire agli studenti l’ATTESTATO DI AMBASCIATORI DELLA GENTILEZZA RILASCIATO DAL MOVIMENTO NAZIONALE DELLA GENTILEZZA DI PARMA, al quale verrà inviato tutto il materiale prodotto dai giovani studenti che a volte ci hanno sorpreso con proposte e sollecitazioni davvero all’insegna dell’originalità. tutto il materiale sarà sul sito nazionale della gentilezza insieme ai lavori, alle riflessioni di tutti gli studenti del mondo che hanno aderito al progetto di sensibilizzazione alla Gentilezza. Riappropriarci di valori educativi, di attenzione verso se stessi, verso gli altri e verso l’ambiente è fondamentale dice l’assessore Brunelli per prenderci cura l’uno dell’altro attraverso azioni di disponibilità, di solidarietà sociale, per migliorare la qualità del quotidiano. A volte un sorriso e una parola gentile, un saluto sincero ti cambiano la giornata. Complimenti agli studenti e agli insegnanti per la  qualità del lavoro svolto con passione e interesse.

 

11/11/2022

COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento