13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

PRESENTATI E BENEDETTI I NUOVI AUTOMEZZI CHE SERVIRANNO PER IL TRASPORTO SCOLASTICO.

I dieci scuolabus sono all’insegna della sostenibilità ambientale

Alla vigilia dell’inizio dell’anno scolastico 2022-23, l’amministrazione comunale ha presentato i nuovi automezzi, dieci, che trasporteranno gli alunni e gli studenti delle scuole di Assisi.

In piazza del Comune padre Marcello Fadda, parroco della Chiesa Santa Maria sopra la Minerva, ha benedetto due dei dieci scuolabus alla presenza delle autorità, dei dirigenti dell’azienda Ini Bus che si è aggiudicata la gara, e dei volontari dell’Auser.

Tutta la linea dei nuovi automezzi è in classe 6 Euro così come prevede il Paesc (Piano di azione per l’energia sostenibile e il clima) le cui finalità sono state approvate dal Consiglio Comunale con lo scopo di contribuire al raggiungimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2 (anidride carbonica).

Questa scelta voluta e sostenuta dal Comune è in piena coerenza con le azioni che ogni giorno si compiono per diminuire il grado di inquinamento e per l’affermazione di un’ecologia il più possibile sostenibile e integrale.

Inoltre, i dieci nuovi scuolabus sono attrezzati con piattaforme idonee all’abbattimento delle barriere architettoniche per permettere una comoda salita e altrettanto discesa agli alunni o studenti che hanno difficoltà motorie.

L’amministrazione comunale spende ogni anno 465 mila euro per garantire il servizio di trasporto scolastico, cifra che rappresenta l’80 per cento del costo complessivo.

 

12/09/2022

Stemma
__________________
Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento