13.2 C
Bastia Umbra
6 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Scuole – Bastia Umbra, la ‘banconota immaginaria’ della scuola media “C. Antonietti” supera la prima tappa del concorso bandito da Banca d’Italia e Miur.

Già vinti 2 mila euro per le attività didattiche. Ora la fase finale

Bastia Umbra, 19 maggio ‘22 –  La banconota immaginaria della scuola media “C. Antonietti” dell’Istituto Comprensivo Bastia 1, diretto dalla professoressa Stefania Finauro ha superato la prima fase di selezione del  concorso (in un ambito territoriale che comprende Toscana, Marche ed Umbria), bandito dalla Banca d’Italia e Ministero dell’Istruzione, “Inventiamo una banconota”. Il tema scelto per questa nona edizione è “Un nuovo inizio: ripartire attraverso l’economia” e gli studenti hanno dovuto realizzare una banconota immaginaria collegandosi alle opportunità rivolte alle nuove generazioni all’indomani della pandemia che ha colpito il Paese.

Con il bozzetto realizzato da Gabriele Proietti Gagliardoni della 3H, guidato dalla professoressa Cristina Rossi la scuola si è già aggiudicata 2 mila euro per il supporto alle attività didattiche.

Prossimo step sarà un’ulteriore selezione a livello nazionale e se dovesse essere superata, rientra tra i tre bozzetti per la scuola media a partecipare alla fase finale.

 

Agenzia quotidiana di informazione a cura della Redazione Stampa

Servizio Affari Generali della Provincia di Perugia

Lascia un commento