15.9 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Venerdì 11 Marzo “M’ILLUMINO DI MENO 2022”. Le iniziative di sensibilizzazione.

DICIOTTESIMA GIORNATA INTERNAZIONALE DEL RISPARMIO ENERGETICO

Anche quest’anno l’ Amministrazione comunale di Bastia Umbra aderisce all’iniziativa patrocinata dal Parlamento Europeo, Presidenza della Repubblica, Ministero dell’Ambiente “M’illumino di meno” – la giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico – incentivando la riflessione sul tema dello spreco energetico e sul consumo intelligente di energia.
Per questo motivo, per l’intera giornata siamo tutti invitati a recarci al lavoro e a scuola in bicicletta o a piedi, se possibile. E’ stato predisposto dall’Amministrazione Comunale lo spegnimento dell’illuminazione della Rocca Baglionesca e del Palazzo Comunale, così come degli altri edifici istituzionali in segno di adesione simbolica all’iniziativa.

Oltre a questo, una interessante iniziativa e’ stata organizzata dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con la locale Ass. Pro Loco, in programma per le ore 18.00 di Venerdì 11 Marzo, quando ci si incontrerà all’Auditorium S. Angelo (Piazza Umberto I – Bastia Umbra) per ascoltare la lettura della cronaca della prima accensione della luce elettrica nella nostra città, un episodio emozionante e unico avvenuto il 15 Gennaio 1903 e che Bastia ha la fortuna di poter apprezzare grazie alle pagine manoscritte del Diario di Virgilio Angelini, recentemente pubblicato dalla associazione Pro Loco, proprietaria del documento. La lettura sarà interpretata con la consueta maestria e capacità recitative dall’attore Rodolfo Mantovani, che ringraziamo per la disponibilità. Si tratta di un’occasione interessante anche per tutti coloro che non avessero potuto partecipare alla presentazione del libro, avvenuta nel recente mese di dicembre. La lettura vuole essere di spunto alla riflessione sul cambiamento ambientale avvenuto in 120 anni di utilizzo della preziosa fonte energetica così come avvenuto, a livello piu ampio, per le altre fonti di energia. Ne parleranno con il Sindaco Paola Lungarotti e il Presidente della Ass. Pro Loco i rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni presenti, approfondendo gli aspetti relativi alla necessità del contenimento dei consumi e alla salvaguardia dell’ambiente, una tematica di drammatica attualità nel contesto dell’emergenza in atto. Una breve passeggiata nel centro storico alla scoperta degli edifici spenti per l’occasione concluderà il pomeriggio.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Tutti i cittadini sono invitati a ridurre al minimo i propri consumi elettrici nella giornata di mobilitazione internazionale per il risparmio energetico, in particolare a partire dalle ore 19.00.

Si ricorda anche il decalogo della Giornata Internazionale del Risparmio Energetico “M’ILLUMINO DI MENO 2022”, finalizzato all’educazione al risparmio energetico, da utilizzare sempre:
1. spegnere le luci quando non servono e sostituire le lampadine a incandescenza con quelle a
basso consumo;
2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici
3. ridurre la temperatura ambiente di appena 1°C
4. ricambiare l’aria negli ambienti in tempi rapidi e ridurre gli spifferi con materiale isolante
5. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo
che possa circolare l’aria
6. non usare il ciclo di prelavaggio della lavatrice
7. spegnere forno e fornelli qualche minuto prima del termine della cottura dei cibi lasciando che
il calore residuo completi l’opera.
8. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia
più ampia del fondo della pentola
9. abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre quando si ha troppo caldo
10. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne
11. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni
12. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni
13. utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso
tragitto.
14. mantenere la pressione dei pneumatici superiore a 0,5 bar al fin di ridurre il consumo di
carburante;
15. spegnere tutte le luci e i dispositivi elettrici non indispensabili

 

09/03/2022

Ufficio Staff del Sindaco – Comune di Bastia Umbra

Lascia un commento