21 C
Bastia Umbra
2 Luglio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Attualità

ASSISI: RISCHIA DI SOFFOCARE DURANTE LA CENA, SALVATO DAI CARABINIERI.

Nella serata appena trascorsa, i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Assisi, durante un  servizio di controllo del territorio in zona Santa Maria degli Angeli hanno notato un anziano che era in mezzo alla strada e che, sbracciandosi, tentava di attirare l’attenzione delle persone e delle autovetture in transitoSubito i militari hanno capito che la situazione richiedeva un intervento immediato, attratti soprattutto dal gesto dell’anziano signore, un 70enne del luogo, che si portava ripetutamente le mani la gola ed aveva il volto che iniziava ad avere un colorito violaceo.  

Capito che si trattava di soffocamento i militari hanno subito iniziato le manovre di “HEIMLICH”, tante volte viste in televisione e nei film, ma mai messe in pratica nella realtà.  

Mentre un militare cingeva lo stomaco dell’uomo, tentando di far risalire l’ostruzione verso la bocca, l’altro si coordinava telefonicamente con il personale medico del 118, che istruiva costantemente i militari. Proprio il militare al telefono, dopo diversi minuti di alta tensione, riusciva, colpendo con il palmo delle mani con energia in mezzo alle scapole del malcapitato, a far fuoriuscire il cibo che ostruiva le vie aeree. Pochi minuti dopo sopraggiungeva personale del 118 dell’Ospedale di Assisi, constatando che l’uomo si era completamente ripreso, anche se era ancora in forte stato di agitazione. 

Il sangue freddo dei militari, le procedure standardizzate che seguono costantemente gli uomini dell’Arma, il perfetto coordinamento con le autorità sanitarie hanno permesso di raccontare il lieto fine della storia 

L’uomo è stato riaccompagnato dai militari nella sua vicina abitazione dove vive da solo e che proprio per questo motivo era uscito di casa per chiedere aiuto ai passanti.  

 

 25/06/2021

Ten. Colonnello Antonio Morra

Comando Provinciale Carabinieri Perugia          

Comandante del Reparto Operativo

Lascia un commento