19.3 C
Bastia Umbra
9 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

I vincitori della sezione poesia inedita nazionale del Premio letterario Insula Romana Bastia Umbra. Domenica 27 novembre 2016 la serata finale ad Umbriafiere.

BASTIA UMBRA – «Ci fa piacere che quest’anno le partecipazioni siano arrivate da tantissime parti d’Italia. Il vincitore Fiorini è, infatti, di Veroli di Frosinone, ma nel quintetto di testa ci sono diverse provenienze». Raniero Stangoni, presidente della Pro Loco di Bastia Umbra, è orgoglioso di come è andata la serata della sezione “poesia inedita” del Premio letterario “Insula Romana”. L’evento culturale, organizzato nella sala delle Monache Bendettine di Sant’Anna, ha visto la partecipazione, fra gli altri, anche del sindaco della città, Stefano Ansideri e dell’assessore alla cultura, Claudia Lucia.

«Ritengo che questo evento  possa raggiungere traguardi sempre maggiori – ha detto il sindaco nel suo intervento -, questa Amministrazione ha la volontà di portare avanti tutte quelle manifestazioni  che possano contribuire in maniera sempre più forte alla crescita culturale del nostro territorio».

Riferendosi poi al premio dell’Insula Romana ha detto che «sta diventando una manifestazione molto importante e la presenza di persone provenienti da altre città è già una dimostrazione». Il Primo Cittadino ha concluso ringraziando le lettrici e gli sponsor «in un momento come questo di difficoltà economica – ha detto – c’è sempre qualcuno che è sensibile alla cultura e continua a investire in questo ambito».

Raniero Stangoni, durante la serata allietata dal background musicale della chitarra semiacustica del maestro Antonio Ruvo, ha anche fatto queste considerazioni: «I due giudizi – ha detto il presidente della Pro Loco – sono stati piuttosto uniformi. Sia quello della giuria tecnica, sia quello della popolare».

L’invito per ritirare il premio è già partito da Piazza Mazzini e l’occasione sarà quella della serata finale dell’Insula Romana il 27 di novembre ad Umbriafiere.

Dopo la selezione effettuata dalla giuria tecnica – formata da Oretta Guidi, Jane Rebecca Oliensis, Valter Papa, Jacopo Manna e Silvia Marini -, i voti dei giurati popolari espressi nella serata di giovedì 17 novembre 2016  hanno determinato la seguente classifica finale: 1° classificato (voti 322) – Franco Fiorini di Frosinone – “Oltre l’ultimo confine”, 2° classificato (voti 293) – Ludovica Mazzuccato di Rovigo – “Viaggio in treno”, 3° classificato (voti 236) – Giuseppe Tirotto di Sassari – “Isola è tornare”, 4° classificato (voti 208) – Massimo Parolini di Trento – “Cuore celeste” e 5° classificato (voti 186) – Daniela Brunelli di Bastia Umbra – “Viaggio”.

«Quest’anno – ha detto Stangoni – la componente maschile, tra coloro che hanno partecipato, è stata più alta rispetto a quella delle scorse edizioni. Nella cinquina delle poesie finali è entrata, come scritto nella classifica, anche quella dell’ex presidente della Pro Loco di Bastia Umbra, Daniela Brunelli, una piacevole sorpresa».

 

20/11/2016

Pro Loco Bastia Umbra

Lascia un commento