13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Arriva «Invernalissima»

TRA PODISMO E TURISMO

BASTIA UMBRA —PRESENTATA con largo anticipo, in un incontro conviviale, la 36ma edizione di «Invernalissima», gara internazionale di podismo che, nata dall’Aspa, associazione di podisti amatori di Bastia, ha ampliato i propri orizzonti come evento nazionale. Il presidente Aspa Antonio De Martiis ha voluto raccogliere intorno a sé il nucleo degli organizzatori e anche i rappresentanti delle istituzioni: Stefano Ansideri, sindaco di Bastia, gli assessori allo sport di Bastia Marco Fortebracci e di Assisi Francesco Mignani, Fabio Piergiovanni, presidente provinciale Endas e Paola Carnevali Valentini, presidente Angsa l’associazione genitori soggetti autistici dell’Umbria, destinataria dei proventi della corsa offerti in beneficenza. Nelle presenze a questo incontro c’è già molto della realtà fatta di sport, turismo e solidarietà che è diventata Invernalissima e che sarà riproposta il 15 dicembre 2013 in un circuito comprensoriale, che attraverserà i territori comunali di Assisi e Bastia Umbra in un percorso parzialmente corretto per rendere più agevole la gestione del traffico veicolare. «In quasi 40 anni di attività – ha ricordato De Martiis – questa corsa, pensata anche per amanti del buon vivere, è cresciuta. Arrivando a totalizzare oltre duemila partecipanti di cui 1.500 sul circuito della mezza maratona intorno al colle di Assisi, e 500 per la camminata ecologica».

Lascia un commento