20.3 C
Bastia Umbra
25 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Bastia, area Franchi: iniziano i lavori per il primo stralcio

L’annuncio arriva dalla Central Park srl. Entro breve la firma della convenzione con l’Amministrazione

BASTIA – Area Franchi, è l’ora della svolta.
L’annuncia del via ai lavori per la riqualificazione e la riconversione della zona delle officine Franchi, arriva direttamente dalla Central Park srl, la società che si occuperà della realizzazione dell’opera.
«Si è conclusa la fase di composizione del quadro organizzativo e finanziario dei soggetti che a vario titolo parteciperanno con propri mezzi all’operazione dell’area Franchi – si legge nella nota – ciò è stato molto complesso, sia per la crisi generale in atto sia per la notevole e innovativa qualità delle realizzazioni che per la consistenza dell’intervento».
«Il raggiungimento di questo obbiettivo – prosegue il comunicato – rende finalmente certo l’inizio dei lavori perla realizzazione del primo stralcio che sarà preceduto, in tempi strettissimi, dalla firma della convenzione con l’amministrazione comunale con contestuale rilascio della fideiussione di curo 5.500.000 a garanzia della corretta esecuzione delle opere di Urbanizzazione, compreso il sottopasso ferroviario, e degli standard relativi allo stralcio».
Il progetto, che viene considerato dal sindaco Ansideri come «il primo intervento concreto verso la modernizzazione e lo sviluppo della città di Bastia Umbra», prevede la realizzazione un grande quartiere, costruito secondo criteri edilizia all’avanguardia ed ecosostenibili, con complessi residenziali e commerciali, aree verdi e nuovi parcheggi per circa 2.300 posti auto.

Lascia un commento