28.2 C
Bastia Umbra
18 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

La porchetta è la certezza, il pig burger la novità

La sagra di Costano, che prosegue fino a domenica, riesce a coniugare tradizione e nuove tendenze
BASTIA UMBRA Un hamburger studiato appositamente dai gastronomi della sagra. Si chiama pig burger ed è la grande novità del menù della Sagra della porchetta di Costano. E’ elaborato e creato secondo gli attuali concetti di street food,ma in stile del tutto costanese. Fabio Mazzoli, consigliere del gruppo giovanile di Costano spiega: “E’ composto per un 80% da carne di suino e peril 20% da carne di vitello. Viene accompagnato dapanini fatti artigianalmente dai fornai del territorio. Il pig burger si presenta alla sagra in tre varianti importanti, il classico che viene servito nella taverna, mentre la versione cheesy e la piccante vengono proposti in piazza. La versione classica è composta dall’hamburger, un panino al sesamo,lattuga, pomodoro, ketchup e maionese. La versione cheesy, oltre all’hamburger e il panino al sesamo, ha pecorino fresco, pancetta croccante, una salsa di mele e cipolle, lattuga e pomodoro. La versione più piccante è stata ribattezzata ‘atomic’, con hamburger, panino al peperoncino, melanzane grigliate, pomodori secchi, cipolle rosse grigliate, una salsa barbecue e il tabasco”. La Sagra della porchetta, con tutte le sue novità (chiosco, stand gastronomici, serate danzanti) è in pieno svolgimento fino a domenica : tutte le sere la piazza prenderà vita e alle 20, si potranno visitare il museo del Porchettaio, la mostra fotografica ‘40 anni e Oltre’ e la mostra fotografica‘Naturalmente Costano’, oltre al primo concorso fotografico organizzato da gli Amici della fotografia di Costano.

Lascia un commento