19.8 C
Bastia Umbra
11 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Tutti i numeri di un anno di consiglio comunale per un bilancio complessivo

Li ha forniti il presidente Stefano Santoni
BASTIA UMBRA Un bilancio dell’attività del consiglio comunale è quella tracciata dai suoi protagonisti. Il presidente del consiglio comunale bastiolo ha infatti fotografato un anno di lavoro della massima assise cittadina formulando anche ringraziamenti a coloro che ne hanno permesso il funzionamento. “In questi dodici mesi l’attività del consiglio comunale è stata cospicua, sia sotto il profilo della quantità che dello spessore degli atti adottati”. Il bilancio di un anno di lavoro è tracciato da Stefano Santoni, presidente del consiglio comunale bastiolo. “Tali provvedimenti – scrive il presidente Santoni – oltre a dare impulso ai vari settori dell’Amministrazione cittadina, hanno contribuito a sollevare, dibattere ed assumere atti di indirizzo su tematiche di rilevante importanza, sempre con il dovuto senso civico. Qualche numero per fotografare il lavoro svolto dall’assise consigliare: 15 le sedute tenutesi nell’arco dell’anno, nel corso delle quali sono stati discusse e approvate 89 delibere. Dal canto loro i consiglieri hanno dato un ulteriore apporto presentando 17mozioni, 9interrogazioni e 4 interpellanze”. santoni ricorda anche “l’impegno delle tre commissioni permanenti, nello specifico: la prima commissione, che si è riunita 14 volte; la seconda commissione, che si è riunita 9 volte; la terza commissione, che si è riunita quattro volte”. Quindi i numeri delle altre attività e le considerazioni finali: “Infine ho riunito la conferenza dei capigruppo per 5 volte per risolvere – ha detto il presidente – Stefano Santoni, in condivisione, i problemi di carattere generale relativi all’attività di consiglio. Ad ottobre, inoltre, questo consiglio ha voluto istituire la commissione speciale perla revisionedello statuto e predisposizione del regolamento delle consulte, che si è riunita quattro volte. In conclusione – termina il suo lungo intervento Santoni – ringrazio tutti i presidenti delle commissioni, i capigruppo e tutti i consiglieri per la collaborazione e rivolgo un doveroso e sentito ringraziamento per la puntuale e professionale attività, a sostegno della Presidenza e dei consiglieri, e per la grande disponibilità e collaborazione va al segretario comunale, Carla Brunacci e a tutti i componenti dell’ufficio affari generali”.

Lascia un commento