12.1 C
Bastia Umbra
6 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Politica

Bastia Umbra – Resoconto Consiglio Comunale del 4 Novembre.

Dopo la seduta aperta del consiglio comunale tenutasi il 28 Ottobre scorso, lo stesso è tornato a riunirsi in modalità “ordinaria” a distanza di una settimana: poche delibere ordinarie, molti atti delle minoranze, è stato anche il primo consiglio comunale tenuto in modalità “mista” post emergenza pandemica, per effetto dell’entrata in vigore dello specifico regolamento, approvato lo scorso 30 Settembre, e per la contestuale indisponibilità a presenziare fisicamente di un consigliere comunale.

Dopo la consueta approvazione del verbale della seduta precedente, si è approvato il provvedimento del settore tributi che consentirà di redigere ed emanare il nuovo bando di gara per il servizio di riscossione delle tasse su pubblicità e affissioni.

Successivamente,  nella interrogazioni sulle azioni intraprese  dall’amministrazione a seguito dell’aggiornamento del regolamento di igiene, il Sindaco ha effettuato un ampio resoconto di quanto compiuto sul tema, mettendo a disposizione dei consiglieri il report scritto sull’intensa attività svolta, di concerto col limitrofo comune di Bettona e ARPA Umbria.

Sulle azioni compiute invece per sfruttare il più possibile le risorse rinnovabili ai fini energetici per gli edifici pubblici, l’Assessore Santoni ha evidenziato le difficoltà avute sinora, a vari livelli, dove comunque è stato effettuato uno studio sugli edifici pubblici su cui potevano installarsi con successo impianti di questo tipo.

Approvato all’unanimità l’ordine del giorno con cui veniva chiesto l’impegno dell’amministrazione a confrontarsi con Regione e Ferrovie dello Stato per apporre delle modifiche sul traffico su ferro che decongestionassero quello veicolare sul territorio comunale, in attesa della realizzazione delle importanti opere infrastrutturali attese.

Sull’interrogazione  riguardante l’attuazione dei ‘Progetti di utilità collettiva’ (PUC) per i percettori del Reddito di cittadinanza, l’assessore Brunelli ha riepilogato quanto fatto, comunicando che proprio la mattina stessa del consiglio si è raggiunti, come zona, questo importante traguardo.

Infine la mozione presentata dal gruppo consiliare Lega sulla piazza, parzialmente esposta in occasione del consiglio comunale aperto sul medesimo argomento, è stata ritirata dai proponenti per problemi di forma caratterizzanti l’atto, condivisi con il Presidente, che verrà ripresentato in forma di ordine del giorno al prossimo consiglio, per dichiarazione dei proponenti stessi.

Il consiglio tornerà a riunirsi entro il mese di Novembre, sicuramente per approvare l’ultimo assestamento di bilancio.

 

05/11/2022

COMUNE DI BASTIA UMBRA

Lascia un commento