13.2 C
Bastia Umbra
6 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

AL VIA I LAVORI PER RIQUALIFICARE PIAZZA DEL CASTELLO A CASTELNUOVO. STANZIATI 250 MILA EURO.

Sono partiti i lavori per riqualificare Piazza del Castello, nella frazione di Castelnuovo. Il progetto prevede il completamento del passaggio pedonale sia dalle parti dell’ingresso del castello che sul lato est e su quello ovest.

In particolare la nuova pavimentazione sostituirà la tipologia e i materiali fino a oggi esistenti, realizzando un’unica e omogenea infrastruttura. Intervento questo necessario dal momento che i vecchi marciapiedi erano in condizioni critiche e anche pericolosi per i pedoni.

In corrispondenza della “porta” del castello, la pavimentazione sarà realizzata ricorrendo a un ampliamento perchè infatti si passerà dall’attuale 1 metro e 80 fino ai circa 3 metri.

I materiali che saranno impiegati per le nuove pavimentazioni saranno gli stessi di quelli già adoperati per l’intervento del primo stralcio: lastre di porfido bruno posate a correre in filari ortogonali alle percorrenze e cigli in travertino “filo sega”. Questo per dimostrare che questi lavori saranno armonizzati con gli interventi precedenti e nel rispetto del paesaggio.

Per la sosta non cambierà nulla perchè tutto rimane con le stesse regole precedenti. Sui due lati del castello le auto potranno parcheggiare a una distanza di circa due metri e, nella zona antistante la porta, saranno installati dei dissuasori per vietare il parcheggio.

Il progetto interviene anche nella riqualificazione del sistema di illuminazione della piazza, disponendo armature stradali del tipo “platea” sull’allineamento opposto al fronte del castello.

Verrà infine rinnovata l’intera superficie bitumata della viabilità circostante il castello, peraltro recente interessata prima dagli scavi eseguiti per il rifacimento della rete acquedottistica e di parte di quella fognaria, poi da quelli appena conclusi per l’interramento dei cavi elettrici. Quest’ultimo intervento, realizzato da Enel su sollecitazione del Comune, permetterà di rimuovere tutti i cavi oggi insistenti sulle facciate del castello e degli edifici presenti nella piazza.

Per effettuare questi lavori di riqualificazione l’amministrazione comunale ha stanziato 250 mila euro.

 

14/06/2022

Ufficio Stampa
Città di ASSISI

Lascia un commento