2.2 C
Bastia Umbra
27 Gennaio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi

SENATORI NENCINI ED ALESSANDRINI IN VISITA AL SANTUARIO DELLA SPOGLIAZIONE DI ASSISI.

ASSISI – Visita ufficiale al vescovo di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino e di Foligno, monsignor Domenico Sorrentino del senatore Riccardo Nencini, presidente della Commissione culturale di Palazzo Madama e relatore del Disegno di Legge sulle celebrazioni per l’VIII centenario dalla morte di San Francesco D’Assisi e della senatrice Valeria Alessandrini, membro della 7^ commissione del Senato e referente umbra per l’VIII centenario francescano.

I due parlamentari sono stati accolti nel Santuario della Spogliazione e accompagnati dal vescovo e dal vicario per l’economia, don Cesare Provenzi, alla scoperta di questo luogo, prima icona francescana e simbolo di diverse stratificazioni storiche che partono dall’era pre-cristiana con la Domus di Properzio all’epoca contemporanea con il Museo della Memoria e la presenza nella chiesa di Santa Maria Maggiore del corpo del Beato Carlo Acutis. All’incontro erano presenti anche l’architetto Alfio Barabani e la collega Elisa Brunelli che hanno guidato i due parlamentari nell’area del cantiere dove sono in corso i lavori di riscoperta dell’antico episcopio all’epoca di San Francesco. “Siamo felici di questa visita – ha detto monsignor Domenico Sorrentino – perché il cuore religioso dell’Assisi di Francesco era proprio qui; qui dove il giovane re delle feste si fece povero per essere tutto di Dio e dei fratelli. In questo luogo si è consumato un altro momento importante della storia di Santo – ha aggiunto il vescovo – quando, prima di andare a morire alla Porziuncola, Francesco passò qui gli ultimi giorni della sua vita, forse componendo l’ultima strofa del Cantico di Frate Sole dedicato proprio a sorella morte”. Vivo apprezzamento per l’opera di riscoperta dell’antico Episcopio e alla promozione del polo spirituale e culturale del Santuario della Spogliazione è stata espressa dai due senatori che hanno sottolineato “l’importanza di far conoscere la storia, attraverso la valorizzazione dei luoghi e dei momenti della vita di San Francesco, santo del mondo, simbolo di fratellanza, pace, custodia del Creato e amore universale”.

 

Nencini ha aggiunto: “Una visita indispensabile per definire il disegno di legge per l’ottavo centenario coinvolgendo da subito i tanti protagonisti a partire dal mondo ecclesiastico”.

Assisi, 03 gennaio 2022

 

Antonella Porzi

Ufficio stampa Diocesi Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy