13.2 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2019
Terrenostre 4.0 giornale on-line, Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

Lyrick di Assisi – Seconda edizione per il Festival “ProSceniUm Città di Assisi”. Il 26 ottobre concorso canoro e domenica 27 dopo Festival nel Centro Commerciale Collestrada.

ASSISI 23 ottobre ‘19 – Sono 12 i cantautori finalisti della seconda edizione di “ProSceniUm Città di Assisi – Festival della canzone d’autore”, il concorso canoro nazionale che si terrà il prossimo 26 ottobre al Teatro Lyrick di Assisi e che prevede il “Dopo Festival”, in programma il pomeriggio del giorno successivo (domenica 27 ottobre) al Centro Commerciale Collestrada.

Si tratta di: “Joba” di Trento, pseudonimo di Giovanni Balduzzi, con la canzone “Sempre più speciale”; “Chiara White” di Fiesole (Firenze), pseudonimo di Chiara Cavallina, con “Chiedimi ancora”; “Jampa” di Firenze, pseudonimo di Gian Pasquale Capolongo, con “L’ultimo saluto”; Antonello Condoluci ed Adelaide Capasso di Rosarno (Reggio Calabria) con “Assomigliami adesso”; Eleonora Toscani di Pineto (Teramo) con “17 pezzi”;  “Franklin” di Manfredonia (Foggia), pseudonimo di Alessandro Di Lascia, con “Cieco”; “Joe Balluzzo” di Roma, pseudonimo di Giuseppe Puzzo Balluzzo, “Oggi è un altro giorno”; “Marco Croma” di Roma, pseudonimo di Marco Battilocchi, con “Avrai bisogno della notte”; “Mikyami“, ovvero Michela Parisi e Ylenia Mangiacotti, di San Marco in Lamis (Foggia) con “Risplendere”; “Porthos” di Siena, pseudonimo di Giuseppe Pugliese, con “Domino”; Federico Proietti di Roma con “Ispirazione”; “LaPard” di Viareggio (Lucca), pseudonimo di Elena Pardini, con “Ritrovata”. I 12 finalisti si esibiranno al Lyrick dal vivo, sabato 26, accompagnati da un’orchestra ritmo sinfonica composta da 35 musicisti (lo scorso anno erano 30), condotta dal maestro Paolo Ciacci. A giudicarli ci sarà una giuria di esperti formata da: Alessandro Bracci (presidente), direttore della sede interregionale della SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) di Roma, Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana; Red Ronnie, conduttore, critico musicale e giornalista, uno dei più autorevoli e stimati esperti di storia della musica leggera italiana; Roberto Pagani, tastierista ufficiale di Claudio Baglioni, Beppe Dati, compositore e paroliere, Stefano Pozzovivo, speaker di Radio Subasio, media partner della manifestazione; Fra Alessandro Giacomo Brustenghi, il primo frate ad aver firmato un esclusivo contratto discografico con una delle principali etichette discografiche mondiali, nello specifico la Decca Records appartenente alla Universal Music. Ai vincitori saranno consegnati: Il Premio SIAE “Miglior canzone” (vincitore assoluto): sarà assegnato dai cantanti in gara e dalla giuria di qualità, premio in denaro di 2mila euro. Premio UniCredit “Miglior testo”: sarà assegnato dal presidente di giuria, premio in denaro di 500 euro. Premio Satiri “Migliore musica”: sarà assegnato dai Maestri orchestrali, premio in denaro di 500euro. Premio Centro commerciale Collestrada “Voto Giuria Popolare”: sarà assegnato dal pubblico tramite televoto, buono acquisto da 300 euro da spendere nei negozi del Centro Commerciale. Premio Radio Subasio “Canzone più radiofonica”: sarà assegnato da una giuria composta dagli speaker della radio, partner della manifestazione. Premio Ebox “Migliore interpretazione”. Premio di partecipazione per tutti i concorrenti: Gift Card del valore di 200 euro, 100 euro o 50 euro, a seconda della posizione raggiunta nella speciale classifica del premio “Centro Commerciale Collestrada”, da spendere nei negozi del centro commerciale.

 

Il Festival ha il patrocinio della SIAE, della Regione Umbria, della Provincia di Perugia e del Comune di Assisi, della Cna Umbria e della Camera di Commercio di Perugia.

I biglietti sono in vendita su www.ticketitalia.it e www.ticketone.com

 

 

Agenzia quotidiana di informazione a cura della Redazione Stampa

Servizio Affari Generali della Provincia di Perugia

1 comment

Anna 26 Ottobre 2019 at 07:48

Eccezionale ..e’ stato un grande evento anche l’ anno scorso bravissimi …cantanti presentatori e orchestra ..di grande rilievo il direttore d’ orchestra

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Assumiamo che tu sia d'accordo con questo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy