34.6 C
Bastia Umbra
2 Luglio 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

In via di definizione lo staff bianconero della prossima stagione.

– Conferme per i due assistenti di Lorenzo Bernardi. A coadiuvare il tecnico perugino in palestra ci saranno ancora Carmine Fontana e Massimo Caponeri. Restano al loro posto anche gli esperti delle statistiche Gianluca Carloncelli e Francesco Monopoli. Società al lavoro per completare il cerchio con lo staff medico ed il preparatore atletico. La serie B invece viene affidata al direttore tecnico del settore giovanile Andrea Piacentini –

PERUGIA – Dopo aver chiuso il discorso legato al parco giocatori, la Sir Safety Conad Perugia si concentra sullo staff da mettere a disposizione di Lorenzo Bernardi. Ed arrivano le prime conferme in casa bianconera!

A coadiuvare in palestra il tecnico dei Block Devils ci saranno ancora il vice allenatore Carmine Fontana e l’assistente allenatore Massimo Caponeri.

Per Fontana, pugliese doc ma ormai perugino acquisito, è la settima stagione consecutiva come vice allenatore dei Block Devils. Arrivato nella stagione 20111-2012 in serie A2, Carmine è ormai entrato nel cuore della società e di tutti i tifosi bianconeri con i suoi modi garbati ed il suo lavoro quotidiano al palazzetto, sempre utilissimo per tutti i capi allenatori (da Kovac, Castellani e Grbic fino a Bernardi) con cui ha collaborato.

Per Caponeri invece una importante conferma dopo essere arrivato lo scorso anno a stagione iniziata. Massimo, nello staff dal 15 dicembre 2016, prosegue dunque la sua pluriennale collaborazione con Lorenzo Bernardi iniziata in Polonia allo Jastrzebski Wegiel e proseguita in Turchia con l’Halkbank Ankara e porta all’interno dello staff perugino il suo bagaglio di esperienza e le sue conoscenze pallavolistiche maturate in tanti anni sulla breccia.
Confermato in toto anche lo staff degli esperti delle statistiche. A sviscerare i numeri e le percentuali dei Block Devils e degli avversari ci saranno anche la prossima stagione Gianluca Carloncelli e Francesco Monopoli. Ottava stagione in bianconero per entrambi, in pratica da quando la Sir è entrata nel mondo della serie A: l’esperto Carloncelli, istituzione della pallavolo umbra, ed il giovane Monopoli, cresciuto e maturato a
nno dopo anno. Due elementi che assicurano professionalità e qualità a Bernardi e che rappresentano l’emblema della continuità bianconera.
Da definire rimangono ancora alcuni ruoli nello staff medico e quello del preparatore atletico, per i quali il presidente Sirci e la “triade” Rizzuto-Recine-Vujevic stanno già lavorando da alcuni giorni.
SARÀ PIACENTINI IL TECNICO DELLA SERIE B DEI BLOCK DEVILS LA PROSSIMA STAGIONE!
Dopo attente valutazioni, il residente Sirci e la società hanno ritenuto opportuno affidare la panchina della seconda squadra bianconera, neo promossa in serie B, al direttore tecnico del settore giovanile Andrea Piacentini. Scelta ponderata e motivata in primis dalla fiducia della società verso i quadri tecnici del settore giovanile, cui fa capo appunto Piacentini, ed anche per garantire un segnale di continuità, pure nella categoria superiore, al progetto che vede al centro dello stesso i giovani Block Devils più promettenti che potranno compiere un ulteriore passo nella loro crescita in un campionato nazionale sotto la guida di chi li ha fin qui cresciuti.

Andrea Piacentini prende il posto di Marco Taba, tecnico che ha conquistato la promozione il quale non avrebbe potuto conciliare l’impegno crescente di un campionato nazionale con gli impegni lavorativi, ma che prosegue naturalmente il suo lavoro nel settore giovanile bianconero.

26/06/2017

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA

Lascia un commento