20 C
Bastia Umbra
8 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra

Piano urbanistico San Marco Pubblicato dalla Diocesi il preliminare per la procedura di appalto della nuova chiesa.

La Diocesi di Assisi, Nocera Umbra e Gualdo Tadino ha pubblicato nei giorni scorsi l’avviso esplorativo per la manifestazione di interesse a partecipare alla procedura di appalto per la realizzazione della chiesa di San Marco Evangelista di Bastia Umbra.
Un passo avanti per la realizzazione di un’opera importante, la nuova chiesa per un importo presunto dei lavori di circa 2 milioni e centomila euro. L’iniziativa aprirà un nuovo cantiere edilizio in una fase economica ancora stagnante per il settore e che potrebbe offrire ulteriori opportunità ad imprese locali che possono partecipare alla procedura di appalto, se in possesso dei requisiti richiesti, inviando formale richiesta entro le ore 12 venerdì 26 maggio 2017,  presso l’ufficio amministrativo della Diocesi ad Assisi.
 
La nuova chiesa sarà costruita in un’area individuata nel Piano urbanistico San Marco nel quartiere di XXV Aprile, insieme alla sede dell’Istituto scolastico  comprensivo Bastia 2 e insediamenti privati.
“Dopo una serie di difficoltà – rileva l’assessore comunale Francesco Fratellini – cominciano ad aprirsi i cantieri. Per primi sono partiti i privati, ora il Comune darà esecuzione all’appalto dei lavori della scuola, dopo aver avuto ragione piena da parte sia del Tar dell’Umbria che del Consiglio di Stato che hanno  bocciato il ricorso dell’azienda che oltre un anno fa si è opposta all’esecuzione della graduatoria di gara. Ora, anche l’autorità ecclesiastica competente ha attuato le procedure preliminari di appalto della chiesa, velocizzando un iter che potrà avere compimento prima possibile”.
 
 
Bastia Umbra, 12 maggio 2017
Ufficio Stampa del Sindaco

Lascia un commento