33.7 C
Bastia Umbra
7 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Rompiamo le Scatole! Gara di raccolta del Cartone riservata alle scuole.

Rompiamo le scatole” è il titolo della Gara di raccolta del Cartone lanciata nelle scuole Primaria, Media e anche dell’Infanzia del territorio.
La campagna è stata promossa in occasione della Giornata mondiale della Terra, che ricorre sabato 22 aprile, giorno in cui si concluderà la gara con le premiazioni (attestati ai vincitori) e la consegna gratuita a tutte le scuole di risme di carta e di materiale didattico in misura pari ai kg di cartone raccolti da ogni istituto scolastico.
 
L’iniziativa, promossa dal Comune di Bastia Umbra, è organizzata da GEST e Gesenu, le società che gestiscono il servizio di raccolta rifiuti nel territorio comunale.  Le scuole che aderiscono hanno riconsegnato il modulo d’iscrizione il 29 marzo.
Domani, venerdì 31 marzo, sarà consegnato alle scuole il materiale informativo e le istruzioni per una corretta modalità di raccolta del cartone da distribuire agli alunni.
 
“Abbiano scelto il cartone come materiale da selezionare – spiega l’Assessore comunale Francesco Fratellini – perché si presta ad un imballaggio piuttosto semplice e perché vorremmo che, sull’esempio di quanto riusciranno a fare i ragazzi, anche le famiglie si impegnino a piegare il cartone nel modo giusto”.
Il programma di ‘Rompiamo le scatole’, titolo scelto  non a caso, ma per le scatole da rompere non solo figurativamente, prevede un’altra tappa, Giovedì 6 aprile, giorno in cui i cartoni aperti e piegati dovranno essere lasciati fuori di ogni scuola aderente al concorso.  Nello stessa giornata del 6 aprile gli operatori Gesenu passeranno davanti alle scuole per ritirare il materiale raccolto e procedere alla pesatura.
 
La conclusione della gara di raccolta, con le premiazioni e la consegna degli attestati, si terrà sabato 22 aprile 2017, Giornata mondiale della Terra.
 
Bastia Umbra, 30 marzo 2017
Ufficio Stampa del Sindaco

Lascia un commento