21.6 C
Bastia Umbra
19 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

«Festiband», il centro fa il pieno di spettatori

SOLO VENERDI’ SERA REGISTRATE OLTRE DUEMILA PRESENZE
BASTIA UMBRA – AL DI LÀ delle migliori aspettative. La serata di apertura di Festiband 2015, la manifestazione messa in piedi dall’amministrazione comunale per concludere in bellezza il festival d’estate, ha riservato una serie di sorprese per lo più gradite. Grande affluenza, venerdì sera, probabilmente duemila presenze in piazza Mazzini nonostante l’incertezza climatica, soprattutto giovani, richiamati dalla musica di strada e dalla possibilità di invitanti degustazioni di prodotti tipici e sfiziosi. «AVEVANO immaginato che sarebbero state le famiglie a rispondere alla proposta di Festiband – sottolinea Claudia Lucia (foto) –, invece sono i giovani a essere protagonisti a Bastia delle manifestazioni serali e notturne. La ‘tre giorni’ che si conclude oggi, doveva rispondere a diverse aspettative: sostituire degnamente la Mezza notte Bianca e – spiega l’assessore – credo che l’abbia fatto molto bene; mantenere un buon livello di qualità artistica, che i musicisti hanno garantito e, infine, richiamare il pubblico dei grandi eventi». Venerdì sera i balli si sono protratti fino alle ore piccole, grazie al Dj set di Lucio Camacho. Ieri sera, l’ultimo spettacolo di AcusticRoccaFestival 2015 con la Perugia Big Band di Ferdinando «Nando» Rosselletti. Oggi, alle 19 sarà la volta dello stile e l’eleganza retrò dei Portofino 50’s Moode, mentre alle 21.30 sul palco di piazza Mazzini saliranno i Becools, che presenteranno i più grandi successi dei Beatles.
enbsp;

Lascia un commento