30.8 C
Bastia Umbra
14 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Mangiano pesce e si sentono male

BASTIA – Un fine settimana all’ospedale a causa del pesce. Un weekend che non dimenticherà tanto facilmente una famiglia di Bastia Umbra che, nel primo pomeriggio del sabato appena trascorso, s’è presentata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Battista” di Foligno in preda a forti dolori intestinali. Il nucleo al completo, ovvero padre, madre e tre figli al seguito, si è rivolta ai medici folignati in condizioni critiche e sono stati così immediatamente sottoposti alle cure del caso. Il responso dei sanitari è stato immediato: la famiglia era affetta da sindrome sgombroide. Si tratta, in buona sostanza, ad una patologia legata alla non corretta conservazione del pesce surgelato. La famiglia, riferiscono fonti dal nosocomio folignate, aveva pranzato a casa con del pesce e sarebbe incappata nei forti dolori a causa degli effetti che subisce il pesce congelato quando viene interrotta la surgelazione. A livello sanitario e igienico, si tratta di una condizione per cui pesce genera istamina la quale a sua volta determina lo stato di malessere diffuso. La famiglia è stata dimessa già nella serata di sabato.

Lascia un commento