31.9 C
Bastia Umbra
11 Luglio 2020
Terrenostre 4.0 giornale on-line, Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

Presentato il programma di “…E le stelle stanno a guardare”, due giorni di festa per rilanciare Bastia “città mercato”

da destra: il presidente del consorzio Bastia City Mall Sauro
Lupattelli, il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri, il coordinatore
degli eventi del consorzio Bastia City Mall Marco Caccinelli.

Natura, spettacolo, cultura, divertimento e shopping si fondono il 5 e 6 luglio a Bastia Umbra con “…E le stelle stanno a guardare”, il grande evento promosso dal consorzio Bastia Umbra City Mall in collaborazione con la Confcommercio e il Comune di Bastia Umbra per trasformare il cuore della città in un grande centro commerciale naturale da vivere anche sotto le stelle.

Il programma della manifestazione è stato presentato ufficialmente ieri, lunedì 30 giugno, in una conferenza stampa nella Sala della Consulta del palazzo comunale bastiolo, alla quale hanno preso parte il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri, il presidente del consorzio Bastia City Mall Sauro Lupattelli e il coordinatore dell’evento Marco Caccinelli.

“Quello che presentiamo oggi – ha sottolineato il presidente Lupattelli – è un evento importante teso a valorizzare Bastia Umbra come città mercato. La manifestazione è una sfida alla crisi e un’opportunità che il consorzio Bastia City Mall vuole offrire alla città e alle attività commerciali locali, confermando il ruolo della nostra città come punto di riferimento nel panorama commerciale umbro. Per fare questo metteremo in mostra il nostro meglio, grazie allo splendido lavoro dell’organizzazione e al fondamentale contributo di tante aziende, sperando nel successo tutti auspichiamo”.

“Quella di considerare Bastia come città mercato è stata da sempre un’idea straordinaria”, ha commentato il sindaco Ansideri manifestando apprezzamento per l’iniziativa. “Quello che ci apprestiamo a vivere – ha aggiunto – è senza dubbio un fine settimana all’insegna del rilancio dell’economia bastiola, consentendo ai visitatori di apprezzare i tanti eventi in calendario e ciò che o negozi di Bastia offriranno in occasione dell’apertura dei saldi estivi. L’insieme di tutte queste attrattive ci permetterà di ricevere tantissima gente, la quale costituisce la base per la ripartenza, speriamo al più presto, della nostra economia”.

“Sabato e domenica prossimi – ha quindi spiegato il coordinatore Caccinelli illustrando i dettagli della manifestazione – Bastia sarà una città molto animata e frizzante, con una notte bianca di divertimento e spettacolo e la tradizionale fiera estiva, per due giorni di svago e shopping con acquisti a prezzi eccezionali prolungati anche di notte con gli apprezzatissimi Saldi al chiaro di luna. La manifestazione spazia dalla musica alla cultura, dallo spettacolo al cirque nouveau, senza dimenticare la festa dei bambini. La mission del consorzio non è fare lucro, ma arricchire la città e le imprese insediate nel territorio. In questo senso quest’anno siamo sicuri di aver fatto qualcosa di veramente buono, con la speranza di fare sempre meglio”.

Entrando nel merito del programma, “…E le stelle stanno a guardare” si apre sabato pomeriggio in piazza Mazzini, a partire dalle ore 15, con l’immancabile mercatino Compro, Baratto & Vendo. Dalle 18 in poi piazza Togliatti ospiterà tutti i bambini nello spazio Pompieropoli, dove vivere insieme ai Vigili del fuoco l’emozione di spegnere un vero incendio e ottenere il diploma di piccolo pompiere.
La festa di sabato sera, che avrà inizio intorno alle 20.30, avrà come tema l’“eco” e il “bio”, al centro della terza Notte Bio-ecologica in piazza Mazzini, una vasta esposizione e vendita di prodotti biologici e soluzioni ecofriendly per il benessere della persona e del pianeta.
Il cuore della festa batterà in piazza al ritmo della lunga Notte in musica, che si articolerà tra il centro e via Roma con il concerto dei Blanko, il festival canoro “Tu canti ” e la serata danzante di pizzica salentina. Dalla mezzanotte in poi lo Staff Celebrity trasformerà piazza Mazzini in una discoteca sotto le stelle con l’attesissimo ritorno della maratona disco e house “We are celebrity”.
La Rocca Baglionesca farà da suggestiva cornice alla scultura, alla poesia e alla letteratura, a cui sarà riservato un ampio spazio nell’itinerario de La strada dell’arte e della cultura, a cura del fondamentale contributo della Pro loco e di altre associazioni culturali locali. Per tutta la serata, inoltre, piazza Franchi si animerà con gli spettacoli degli artisti di strada che stupiranno il pubblico le meraviglie del cirque nouveau tra numeri di danza aerea, equilibrismo e giocoleria.
Così come i negozi, anche tutti i ristoranti del centro saranno aperti fino a tarda notte con animazioni musicali e menu particolari a prezzi speciali.

Dopo la lunga festa sotto le stelle, per tutta la giornata di domenica Bastia Umbra si trasformerà in città mercato per una giornata all’insegna dello shopping all’aria aperta, grazie ai 150 banchi ambulanti della Fiera d’Estate e agli stand del Mercatino delle 4 stagioni che riempiranno la via principale della città in sinergia con i duecento negozi del centro, tutti aperti per la prima domenica di saldi. La disposizione dei banchi lascerà liberi tutti i principali parcheggi più vicini al centro storico, lasciando ai visitatori libertà di posteggio alle porte del fulcro cittadino.

L’orario della manifestazione è dalle 15.00 alle 03.00 di sabato 5 luglio e dalle 09.00 alle 20.00 di domenica 6 luglio. I dettagli dell’evento sono consultabili sul sito web del consorzio Bastia Umbra City Mall all’indirizzo www.bastiashoppingcity.it.

Bastia Umbra, 1 luglio 2014
Ufficio Stampa Comune di Bastia Umbra

Lascia un commento

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati fanno uso di cookie necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy. Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy