15.7 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità

Carabinieri Perugia: >

Nel corso del fine settimana a seguito di mirati servizi finalizzati a prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti nel centro storico di Perugia, i militari della Stazione Carabinieri di Perugia Fortebraccio segnalavano alla Prefettura competente, quali assuntori di sostanze stupefacenti, due cittadini italiani A.D. di anni 22, incensurato e E.D.C. di anni 43, pregiudicato, entrambi disoccupati e residenti a Bagnoregio (VT), perché trovati in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente del tipo “HASHISH” acquistata in Corso Garibaldi.

E.D.C. veniva altresì deferito in stato di libertà per non aver ottemperato ad un provvedimento di divieto di ritorno nel Comune di Perugia, emesso dalla locale Questura nello scorso mese di novembre, sempre per fatti collegati alla droga.

Sulla base delle dichiarazioni rese dai due tossicodipendenti sono in corso indagini volte ad identificare i soggetti extracomunitari che hanno ceduto la sostanza stupefacente rinvenuta e sequestrata amministrativamente dai militari.

10/02/2014

Comando Provinciale Carabinieri Perugia

Lascia un commento