13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità

A Sigillo ubriaco inventa furto in abitazione, denunciato dai Carabinieri.

La Stazione Carabinieri di Sigillo ha denunciato in stato di libertà, per interruzione di ufficio o servizio o servizio pubblica necessità e per simulazione di reato, un 55enne romano da anni residente a Costacciaro. Alla fine di Gennaio,  il predetto chiamava la centrale operativa simulando di aver avuto un furto in abitazione e di essere stato malmenato, di aver perso due denti e che durante la colluttazione era riuscito a colpire un malvivente al punto che fuggendo, i ladri, avevano abbandonato un auto. Immediato fu l’intervento dei militari, che per pur di correre in aiuto del malcapitato, lasciarono immediatamente le situazioni operative cui erano impegnati.  Giunti sul posto, invece, trovano una situazione completamente differente. L’uomo, in stato di ebbrezza, come riscontrato anche dal 118 intervenuto a supporto, si era inventato tutto e non sapeva fornire una logica spiegazione su quanto aveva messo in moto.
Considerata la gravità del fatto e i non pochi disservizi causati con il suo comportamento, l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per i reati sopra indicati.

13/02/2014

Compagnia Provinciale Carabinieri Perugia

Lascia un commento