13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Invernalissima, trionfa Eric Sebahire

aspaPodismo Bastia, trentaseiesima edizione della Mezza Maratona: argento a Segei, Passeri è quinto

Bastia -LA 36ESIMA edizione dell’Invernalissima, una delle Mezze Maratone più importanti a livello nazionale disputata ieri mattina a Bastia Umbra, ha visto il successo dell’africano Eric Sebahire tesserato per la società romana del Campidoglio Palatino. Il vincitore ha regolato in volata Nixon Segei dell’Athletic Terni. I due hanno dato vita ad una gara davvero spettacolare. Primo degli italiani è di Bastia Umbra, Riccardo Passeri, Aeronautica Militare, che ha conquistato la quinta posizione. Solo alla parte agonistica erano iscritti ben 1940 atleti provenienti da tutta Italia. L’organizzazione a cura dell’Aspa Bastia. Corsa veloce con partenza ed arrivo ad Umbria Fiere, Centro Maschiella.
Graduatoria maschile: 1) Eric Sebahire (Campidoglio Palatino) tempo 1h 05’13”, 2) Nixon Segei (Athletic Tr) 1h 05’17”, 3) Mathew Rugut (Futura Figline) 1h 05’44”, 4) Daniel Kipkirui Ngeno (Running Club Futura Rm) 1h 07’14”, 5) Riccardo Passeri (Aeronautica Militare) 1h 07’08”, 6) Andrea Gargamelli (Stamura An), 7) Michele Del Giudice (Mistercamp), 8) Daniele Petrini (Spoleto 2010), 9) Luigi Pontani (Avis Pg), 10) Andrea Lucchetti (Tiferno Runners), 11) Mario Cirillo (Agropoli Hotel Ceppo), 12) Marco D’Innocenti (Subiaco), 13) Antonio Checcarelli (Avis Deruta), 14) Daniele Racanati (Di Marco Sport Vt), 15) Yahya Boudouma (Sabina Marathon), 16) Marco Oppioli (Riccione Corre), 17) Salvatore Pillitteri (Esercito Foligno), 18) Francesco Vannuccini (Il Fiorino), 19) Domenico Albano (Zona Olimpica Team), 20) Alessandro Ricci (Lino Spagnoli Pg), 21) Federico Lucarini (Libertas Orvieto), 22) Gianluca Nuccitelli (Noi Pochi Intimi), 23) Antonello De Paolis (idem), 24) Roberto Bellini (Esercito Foligno), 25) Luca Burzicchi (Marathon Club Città di Castello), 26) Luigi De Bonis (Asal Foligno), 27) Fabio Pantalla (Libertas Orvieto).
E nel femminile trionfa la Chebet
Autentico dominio africano

Bastia-DOMINIO africano anche nel settore femminile nella 36esima edizione dell’Invernalissima, gara podisitca nazionale sulla distanza della Mezza Maratona disputata ieri a Bastia Umbra con partenza ed arrivo ad Umbria Fiere. Per soli sei secondi Eunice Chebet ha superato Jane Chelagat al termine di una corsa entusuasmante. Organizzazione a cura dell’Aspa Bastia.
Classifica femminile: 1) Eunice Chebet (Futura Figline) tempo 1h 15’45”, 2) Jane Chelagat (Gs Lammari) 1h 15’51”, 3) Martina Facciani (Calcestruzzi Corradini), 4) Valentina Talevi (Stamura An), 5) Silvia Tamburi (Avis Pg), 6) Laura Biagetti (Fermo), 7) Elisa Mezzelani (Stamura An), 8) Paola Salvatori (Us Roma 83), 9) Laura Mosconi (Runners Pg), 10) Federica Poesini (Marathon Castello).
Vincitori di categoria – A: Domenico Albano (Zona Olimpica). B: Mario Cirillo (Agropoli Hotel Ceppo). C: Marco D’Innocenti (Subiaco). D: Yahya Boudouma (Sabina Marathon). E: Giuseppe Baldelli (Avis Pg). F: Ferdinando Benedetti (Avis Pg). G: Fabrizio Martinetti (CD Perugina). H: Riccardo Fanelli (Avis Pg).

enbsp;

Lascia un commento