8.1 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Edilizia, la sinergia tra tecnici pubblici e privati rende tutto più facile

BASTIA UMBRA —ATTENERSI alle norme e alle regole in materia edilizia è una necessità, ma collaborare attivamente tra tecnici privati e quelli pubblici è un’utilità che può rendere le procedure più snelle e i risultati più efficaci. Non è una scoperta nuova quanto piuttosto una conferma che è arrivata dall’ultimo tavolo di lavoro tra professionisti e tecnici comunali, che si sono confrontati sui nuovi temi dell’edilizia.
L’INCONTRO è stato promosso dai tecnici comunali del settore edilizia in collaborazione con l’avvocato Marco Luigi Marchetti, consulente del Comune. Il dibattito, partecipato e appassionato, ha evidenziato che non è ancora stato aggiornata il regolamento edilizio in grado di recepire le normative più recenti. «Sarà redatto e presto approvato – ha dichiarato l’assessore all’Edilizia Francesco Fratellini – apportando le modifiche necessarie a migliorare l’operatività degli interventi sul territorio.
SONO molto soddisfatto del lavoro finora svolto dal tavolo di confronto – ha concluso Fratellini – e a metà gennaio organizzeremo un nuovo incontro per iniziare il percorso condiviso, che dovrà portare alla redazione del nuovo regolamento edilizio». Al tavolo era presente il consigliere Catia Degli Esposti, presidente della seconda commissione consiliare, che si è incaricata di coordinare i lavori nelle prossime settimane per poter raggiungere i risultati programmati.

Lascia un commento