19.4 C
Bastia Umbra
25 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

Per i Block Devils inizia ufficialmente la nuova stagione

PERUGIA ¬– Si è presentata stamattina, nella splendida cornice della Sala dei Notari del Comune di Perugia (per la prima volta aperta ai Block Devils!), la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia.
Quadri dirigenziali, staff tecnico e squadra sono stati ricevuti dal sindaco Boccali e dall’assessore allo sport Liberati per il consueto saluto delle istituzioni in vista della nuova stagione. Con la gradita presenza del presidente Fipav Umbria Giuseppe Lomurno e di Marco Giovagnola, direttore di filiale della Banca di Mantignana e di Perugia (il presidente Cav. Antonio Marinelli ha dovuto saltare l’appuntamento per impegni lavorativi), il presidente Sirci, alla presenza delle televisioni e della carta stampata, ha presentato la nuova stagione dei Block Devils di Boban Kovac, al loro secondo campionato di serie A1 che parte con l’ambizione di ben figurare e di consolidarsi nel panorama del grande volley nazionale. Tutti i presenti hanno avuto parole di elogio per la società bianconera, sia per l’attività della prima squadra sia per quella intrapresa anche a Perugia con il settore giovanile, a dimostrazione della bontà del progetto della Sir e della cresciuta considerazione nel mondo dello sport perugino. Al termine dei saluti istituzionali, le consuete foto di rito con le autorità e l’invito a tutti per accorrere numerosi al palazzetto per seguire i bianconeri nel palcoscenico più prestigioso, quello della serie A1. La stagione di Kovac e dei suoi ragazzi adesso è davvero pronta a partire!

Di seguito gli interventi dei vari protagonisti alla conferenza stampa di questa mattina.

Gino Sirci, presidente Sir Safety Banca di Mantignana Perugia
“Ringrazio tutti, autorità, organi di informazione e sponsor, per essere venuti qui oggi. Sono molto felice e fiero, è il quarto anno che veniamo accolti in Comune per la presentazione della squadra e questa sta diventando una piacevole tradizione. Anzi, speriamo di diventare la tradizione dello sport di Perugia! Quest’anno, in controtendenza con il momento attuale, abbiamo investito sulla squadra, compiendo noi come Sir e tutti i nostri tanti e appassionati sponsor che ci danno una mano e che scommettono su Perugia, uno sforzo economico notevole. Lo abbiamo fatto perché, così come l’amministrazione comunale, vogliamo rappresentare al meglio la città di Perugia e vogliamo fare qualcosa di importante per la gente che ci guarda. Abbiamo confermato il nostro staff tecnico ed i giocatori che abbiamo ritenuto migliori, andando poi ad acquistare altri atleti speriamo ancora più bravi di quelli già bravissimi che avevamo lo scorso anno. Questo perché vogliamo consolidarci nel massimo campionato italiano e speriamo che i nostri sinceri ed ambiziosi propositi possano avere poi il riscontro sul campo”.

Wladimiro Boccali, sindaco di Perugia
“In effetti la Sir in Comune è diventata una piacevole tradizione. Esprimo la vicinanza delle istituzioni cittadine alla squadra e la presentazione nella splendida e storica Sala dei Notari ne è ulteriore dimostrazione. Voglio ringraziare gli sponsor che sono fondamentali per una società sportiva. Noi come amministrazione faremo la nostra parte, ricordando che Perugia può disporre di uno dei palasport migliori in circolazione e che la nostra città è anche una delle città dello sport che primeggiano in Italia. In bocca al lupo a tutti!”.

Ilio Liberati, assessore allo sport del Comune di Perugia
“Oggi la Sir è entrata dall’ingresso principale della città, la Sala dei Notari! È un orgoglio per noi essere qui convinti da un progetto societario che deve andare avanti e che, anche a livello giovanile, sta prendendo piede in città. Mi auguro che il prossimo sia il campionato della consacrazione e del consolidamento nella pallavolo italiana di altissimo livello della Sir, società nella quale ho incontrato in questi anni bella gente, sia nella struttura societaria che nei giocatori in campo. L’amministrazione c’è con la propria vicinanza ed il proprio impegno. Grazie anche a questa squadra, Perugia città è al vertice in Italia per attrattività sportiva e non bisogna disperdere questo patrimonio”.

Giuseppe Lomurno, presidente regionale Fipav
“Oggi sono in veste Fipav e porto il saluto del presidente Magri che guarda sempre con un occhio attento la pallavolo umbra che è capace di esprimere realtà come la Sir Safety Banca di Mantignana Perugia ai vertici del movimento e con grandi ambizioni. Mi complimento con il presidente Sirci per essere arrivato, step by step, al gradino più alto a livello nazionale e sottolineo come il lavoro fatto dalla società e dagli sponsor abbia permesso di avere la serie A1 a Perugia, dando anche una promozione importante alla città. La squadra mi sembra interessantissima e mi auguro saprà competere al meglio in un campionato duro come quello italiano. Faccio a tutti in grande in bocca al lupo di cuore!”.

Marco Giovagnola, direttore di filiale Banca di Mantignana e di Perugia
“Porto il saluto del nostro presidente, il Cav Marinelli, che non è potuto essere presente oggi per impegni lavorativi precedenti. Saluto il presidente Sirci e le autorità intervenute ricordando che per la Banca di Mantignana e di Perugia è un grande ed evidente piacere accompagnare la società in questa avventura sportiva. Da tifoso, formulo alla squadra un grande in bocca al lupo”.

13/10/2013
Ufficio Stampa Sir Safety Banca di Mantignana Perugia

Lascia un commento