28 C
Bastia Umbra
12 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

La regata sul Chiascio va davvero a gonfie vele

BASTIA —UNA BELLA manifestazione la Regata con le bagnarole sul fiume Chiascio che si è svolta domenica nei pressi del ponte di Santa Lucia. Primo arrivato l’equipaggio del rione S.Angelo, secondo Portella, terzo il centro sociale di Ospedalicchio, quindi il rione S.Rocco, quinto e ultimo Moncioveta. Questo l’ordine di arrivo nella finale della Regata, che ha visto impegnati sette equipaggi in altrettante vasche da bagno compresi i centri sociali di San Lorenzo e XXV Aprile che non sono entrati in finale.
UN BUON risultato che soprattutto corona l’impegno dell’associazione “Amici del Chiascio” che ha promosso la manifestazione e riproponendola ogni anno. Al rione S. Angelo è andato il premio di mille euro messi a disposizione dal Comune per un progetto sociale. Un premio in denaro è stato consegnato agli equipaggi partecipanti messo a disposizione dall’Associazione e intitolato alla memoria del socio fondatore Sestilio Geoli.

Lascia un commento