12.1 C
Bastia Umbra
7 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Attualità Bastia Umbra

EMANATA IN DATA ODIERNA LA DIRETTIVA DELLA GIUNTA COMUNALE D BASTIA UMBRA . ( N.15 DEL 22-09-2022) CHE DISPONE L’ADOZIONE DI “BUONE PRATICHE” ED AZIONI UTILI AL CONTENIMENTO E ALLA RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI PUBBLICI ATTESI NELL’ANNO 2022 PER ENERGIA ELETTRICA E GAS.

E’ stata emanata in data odierna la Direttiva della Giunta Comunale d Bastia Umbra  ( N.15 del 22-09-2022) che dispone quanto di seguito allo scopo di adottare “buone pratiche” ed azioni utili

al contenimento e alla riduzione dei consumi energetici pubblici attesi nell’anno 2022 per energia elettrica e gas, ponendo in essere immediatamente le seguenti misure sino a diversa disposizione:

1) a.Pubblica Illuminazione stradale: posticipare di 30 minuti l’accensione serale ed anticipare l’orario di spegnimento mattutino di un’ora e mezza dell’intera illuminazione pubblica, con un risparmio giornaliero di due ore complessive; valutando la compatibilità della misura zona per zona, illuminando maggiormente le zone più a rischio per commistione di traffico veicolare e pedonale; valutare la fattibilità della riduzione mediante spegnimento alternato e la riduzione della potenza dell’intensità dell’illuminazione in base alle caratteristiche tecniche degli impianti;

attivare nei limiti delle risorse economiche che verranno assegnate al Settore LL.PP., le procedure di sostituzione delle vecchie lampade poco performanti degli impianti di illuminazione pubblica esistenti, con l’installazione di lampade a led;

b.Spegnimento completo dell’illuminazione pubblica di parchi e giardini, ove possibile, dalle ore 02.00 sino al mattino;

c.Immobile sede comunale: adeguamento della temperatura dei locali della sede municipale come da disposizioni ministeriali;

d.Palestre ed impianti sportivi a conduzione diretta: disporre misure contenitive dei consumi energetici con comportamenti virtuosi degli utilizzatori e diminuzione della temperatura negli impianti al coperto compatibilmente con le attività sportive svolte;

e.Valutare lo spegnimento dell’illuminazione pubblica dei parcheggi pubblici ove possibile, dalle ore 02.00 sino al mattino;

f.Scuola di musica: spegnimento dell’illuminazione della facciata dell’immobile e disposizione misure contenitive dei consumi energetici con comportamenti virtuosi degli utilizzatori e diminuzione della temperatura negli impianti al coperto compatibilmente con le attività svolte;

g.Monumenti: spegnimento completo dell’illuminazione pubblica, ove possibile, dalle ore 02.00 sino al mattino;

h.Non prevedere per l’anno 2022 l’installazione delle luminarie e decorazioni luminose per le festività natalizie. Per Piazza Mazzini, Piazza B. Buozzi ad Ospedalicchio e Piazza di Costano prevedere l’eventuale posizionamento di albero di Natale e proiezioni sulle facciate delle Chiese;

i.Formazione diretta e campagna di sensibilizzazione al personale comunale sui temi dell’uso intelligente e razionale dell’energia e del risparmio energetico nei luoghi di lavoro pubblici e formazione specifica dei funzionari con funzioni dirigenziali, con particolare riguardo a chi ha la responsabilità di gestione degli immobili, dell’impiantistica e degli acquisti. Il tema del risparmio energetico e dell’uso intelligente e razionale dell’energia deve rientrare nel Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, chiamati a partecipare attivamente ai programmi di riduzione e contenimento dei consumi energetici degli enti di appartenenza e a impegnarsi quotidianamente per adottare comportamenti orientati all’efficienza energetica. L’attuazione di programmi di risparmio energetico e di misure per l’uso intelligente e razionale dell’energia nelle amministrazioni pubbliche può essere rafforzata prevedendo specifici incentivi e premialità per i lavoratori, non necessariamente di carattere economico, valorizzando

le esperienze virtuose di risparmio energetico e di uso intelligente e razionale dell’energia;

Ridurre, ove possibile, le aperture straordinarie della sede comunale

  1. di Piazza Cavour;

k.Chiusura dei servizi Demografici nelle giornate di sabato tranne l’ultimo sabato del mese;

l.Valutare la progressiva sostituzione delle lanterne semaforiche tradizionali con quelle a tecnologia led;

m.Invitare allo spegnimento anticipato dei riscaldamenti nelle scuole compresa l’Università Libera (un’ora prima) della fine delle lezioni;

n.Invitare ad organizzare tutte le attività pomeridiane scolastiche e le riunioni degli insegnanti presso un unico plesso, con stessa raccomandazione per l’Università Libera;

o.Promuovere comportamenti consapevoli (abitudini di risparmio energetico) all’interno delle scuole del territorio;

 

2)di informare prontamente la cittadinanza degli interventi attuati fornendo un vademecum di buone pratiche per la riduzione dei consumi energetici anche delle famiglie, al fine di contenere gli importanti aumenti che questi costi avranno anche per i bilanci domestici

 

3)di porre in essere una campagna di comunicazione e di informazione diretta alla cittadinanza sull’uso razionale dell’energia finalizzata a diffondere la cultura del risparmio energetico e dell’uso intelligente e razionale dell’energia, promossa dal MITE;

 

4)di porre in essere una campagna di comunicazione e di sensibilizzazione nelle scuole a partire dagli studenti delle scuole secondarie di primo grado, ritenendo  opportuno promuovere iniziative di sensibilizzazione sui temi del risparmio energetico e dell’uso intelligente e razionale dell’energia. ENEA dispone già di materiali formativi ad hoc e offre la possibilità di realizzare tesi di laurea e progetti di alternanza scuola-lavoro”.

Si allega alla presente direttiva il  Decalogo del risparmio energetico accessibile, scaricabile anche al link https://www.efficienzaenergetica.enea.it/vi-segnaliamo/le-indicazioni-enea-per-l-attuazione-del-piano-nazionale-di-contenimento-dei-consumi-di-gas-naturale.html

 

Da parte dell’Amministrazione Comunale di Bastia Umbra la raccomandazione alla cittadinanza è a raccogliere l’invito ad adeguarsi ai comportamenti e alle buone pratiche suggerite dagli enti preposti per l’attuazione del piano nazionale di contenimento dei consumi energetici come più sopra enunciate.

 

Ufficio Stampa  del Sindaco

Bastia Umbra, 27 Settembre 2022

Lascia un commento