13.2 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2019
Terrenostre 4.0 giornale on-line, Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Sport

ABITA INFISSI BASTIA SCHIACCIASASSI ANCHE IN TRASFERTA.

È presto vendicata la sconfitta contro la prima della classe per l’Abita Infissi Bastia che torna a carburare senza intoppi, in trasferta a San Sisto. Egs Pallavolo Perugia riesce a prendere le misure sull’offensiva bastiola con colpevole ritardo e coach Raspa può festeggiare la parte alta della classifica con 3 punti carichi d’ossigeno. Ottima prova d’insieme del sestetto ospite, con una scatenata Giulia Uccellani (18) che la retroguardia perugina non riesce ad arginare; bene in fase realizzativa anche Servettini (12), Tabai (10) e Gradassi (7), assistite con geometrica precisione da Ercolanoni (3). Bene anche Buzzavi (3), ottima prova per Gaia Piccinini come libero.
Non bastano alla squadra di casa i 10 punti di Iacobellis e gli 8 di Calzola e Budassi.
Prossimo turno casalingo per l’Abita Infissi che riceverà la penultima di serie C, San Mariano.
I SET (18-25)
Avvio di partita delle ospiti di Bastia che provano a farsi sentire, portandosi avanti con Uccellani prima (vincente e muro) e con Tabai (ace) poi, ma Perugia è brava a rimanere attaccata (8-8). Gradassi firma l’allungo del + 4 (8-12) che costringe Perugia al time-out. Con Tabai a muro l’Abita Infissi prova la fuga e sul vincente di Gradassi è 10-16. Sull’11-18 Bastia le padrone di casa si giocano il secondo time-out, ma Servettini si iscrive alla festa con tre punti consecutivi ed è 13-21. Tenta la reazione Pallavolo Perugia con Calzola (17-23) e Raspa si gioca il time-out. Ma la reazione è tardiva (18-25).

 

II SET (16-25)
Riparte forte Bastia con Uccellani e l’ace di Tabai. Servettini spedisce Perugia in time-out (1-5). Prova a rientrare Perugia, ma Bastia tiene botta con muro ed ace Ercolanoni (7-11). Uccellani e Gradassi tengono avanti le ospiti (13-18) e Perugia si affida ai cambi. Non arriva però la reazione di casa, Uccellani continua a sfornare punti e Bastia passa sullo 0-2 (16-25).
III SET (23-25)
Reazione di orgoglio di Pallavolo Perugia che parte avanti (5-3). Buzzavi con l’ace rimette in pari il set (6-6). Si va punto a punto con l’equilibrio che regge fino al break del 17-15 per le padrone di casa, ma con Uccellani è subito pari 18. Sul 20-20 arriva l’ace di Uccellani che indirizza il set e sul 21-23 è time-out Perugia. Sortisce l’effetto sperato il tempo speso dalle padrone di casa che si riportano sul 23-23. La chiude Uccellani con il punto, delicatissimo, del 23-25.

EGS PERUGIA – ABITA INFISSI BASTIA = 0-3 (18-25; 16-25; 23-25)

EGS PALLAVOLO PERUGIA: Iacobellis 10, Budassi 8, Calzola 8, Vicenzi 4, Narducci 3, Morarelli 2, Ciucarelli 1, Anastasi (L), Shepers, Maggi. N.e.: Torrisi, Tromboni, Mazzasette.

ABITA INFISSI BASTIA: Uccellani 18, Servettini 12, Tabai 10, Gradassi 7, Buzzavi 3, Ercolanoni 3, Piccinini (L), Ndulue, Buini. N.e.: De Nigris, Bicini, Degli Esposti Fragola, Brunacci. All.: Raspa; vice: Dionigi.

Perugia: (b.s. 9, v. 4, ricez. pos. 34%, prf. 30%, attacco 29%, muri 2, errori 11)
Bastia: (b.s. 11, v.8, ricez. pos. 38%, prf. 24%, attacco 37%, muri 3, errori 9)

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Assumiamo che tu sia d'accordo con questo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy