24.9 C
Bastia Umbra
29 Giugno 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bastia Umbra Cultura

PaliOpen punta sul Crowdfunding con cubevent.com.

PaliOpen sbarca su Cubevent.com, la piattaforma di crowdfunding che offre la possibilità di proporre idee, organizzare e pianificare un evento e trovare finanziatori pronti a sostenerlo. PaliOpen, giunto alla seconda edizione, è l’evento ideato dall’Ente Palio de San Michele per promuovere i valori culturali, ludici e creativi dello storico Palio de San Michele, giunto alla 55° edizione (19-30 settembre 2017)
La seconda edizione è prevista per sabato 9 settembre 2017 a Bastia Umbra (PG). Piazza Mazzini per l’occasione diventerà uno scenario di grandissima caratura; i primi a salire sul palco saranno The Bluebeaters, pionieri della musica ska & rockstady, che con i loro successi “Messico e Nuvole”, “Tutta mia la città”, “il sole ancora” (e molti altri) hanno fatto scatenare da anni tutto lo stivale.  Dopo aver fatto scatenare ogni club italiano ed europeo, e infiammato perfino i più grandi festival europei, sono pronti ad offrire un grandissimo show al pubblico di Paliopen.
A concludere la serata, ci saranno alcuni elementi del gruppo del momento: THEGIORNALISTI.
La band romana, dopo una lunga attività sulla scena attività, ha letteralmente frantumanto ogni record dopo la pubblicazione di “Completamente Sold Out”. I loro singolo come “Completamente”, “Sold out”, “Pamplona”, “Riccione” hanno sfornato disco d’oro di Platino proiettandoli in cima ad ogni classifica.
Il 9 Settembre Marco Rissa e Sandiego sono pronti a far scatenare tutta Piazza Mazzini con il loro dj set che percorrerà tutte le migliori Hit del momento e di sempre. Un set che riserverà sicuramente molte sorprese.
Nella pagina Cubebent dedicata a PaliOpen sarà possibile partecipare attivamente alla campagna con donazioni che vanno da  1 a  300 euro. Per ulteriori dettagli visita https://www.cubevent.com/c/282/paliopen2017/
02/08/2017
Nicola Angione
Ufficio Stampa Ente Palio de San Michele

Lascia un commento