15.6 C
Bastia Umbra
20 Maggio 2024
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Cultura

CALENDIMAGGIO DI ASSISI: ha preso il via la sfida 2024

 

Ha finalmente preso il via l’attesissima edizione 2024 del Calendimaggio di Assisi. Iniziati oggi, mercoledì 8 maggio, i quattro giorni di leale contesa tra la Magnifica Parte de Sotto e la Nobilissima Parte de Sopra che si affronteranno con cortei storici, rievocazioni di vita medievale e sfida canora.

La manifestazione, che quest’anno ha ottenuto il patrocinio del Senato della Repubblica, è iniziata mercoledì pomeriggio con la benedizione dei vessilli nella Basilica di San Francesco per la Magnifica Parte de Sotto e nella Cattedrale di San Rufino per la Nobilissima Parte de Sopra.

Alle ore 16, in piazza del Comune i cori delle due Parti hanno eseguito insieme il Coprifuoco, l’antico inno della città di Assisi. A seguire, il Maestro de Campo Bruno Cianetti ha ricevuto dal sindaco di Assisi Stefania Proietti le chiavi della città di fronte ad un numeroso e festante pubblico presente sugli spalti. Tanti i cittadini e i turisti che hanno invaso le tribune per assistere al primo momento di un appuntamento cardine per Assisi. Dopo i cortei istituzionali della Magnifica Parte de Sotto e della Nobilissima Parte de Sopra e la restituzione del Palio, il saluto del magistrato presidente dell’Ente Calendimaggio Marco Tarquinio e l’investitura dei tre giurati: la storica Virtus Maria Zallot, il regista Claudio Autelli e il musicologo Sandro Cappelletto.

Il pomeriggio è terminato con la lettura dei bandi di sfida. Il programma del Calendimaggio di Assisi continua in serata, nei vicoli di Parte de Sotto, con le rievocazioni di vita medioevale.

 

Domani 9 maggio dalle 16 è il giorno di “Madonna Primavera”, la regina della Festa eletta dopo le prove di agilità e di abilità tra gli sportivi di Magnifica e Nobilissima. A contendersi l’ambito titolo sono Milena Bocchini, Chiara Fabbri, Matilde Fiorucci, Martina Santarelli e Maddalena Simonelli per la Parte de Sotto ed Elisa Benvenuto, Viola Frascarelli, Caterina Roberti, Maria Sophia Sensi e Teresa Angelica Settimi per la Parte de Sopra.

Ufficio Stampa Ente Calendimaggio

 

Lascia un commento