13.2 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Ruba nelle auto, finisce in manette un 38enne di origine pugliese

BASTIA UMBRA – È di due arresti il bilancio dei servizi di controllo portati avanti dai carabinieri in occasione della festa di Hannoween. I controlli, secondo quanto appreso, hanno riguardato in particolare la prevenzione dei furti e l’immigrazione clandestinia.
I militari della stazione di Bastia Umbra, hanno arrestato un brindisino, F.1. di 38 anni, già gravato da numerosi precedenti penali, sorpreso nell’intento di forzare la portiera di un autovettura in sosta nei pressi di una discoteca. L’uomo, vistosi scoperto, ha desistito dal furto e ha tentato di fuggire. Subito fermato dai carabinieri è stato trovato in possesso di arnesi da scasso e di circa 700 euro in contanti, probabilmente provento di altri furti.
Sempre a Bastia è stato rintracciato un 27enne di nazionalità albanese, SA, gravato da numerosi precedenti penali, irregolare sul territorio italiano e già colpito da un ordine di espulsione.
Entrambi sono stati arrestati e sono in attesa del processo per direttissima che verrà celebrato nella giornata di oggi.

Lascia un commento