18.8 C
Bastia Umbra
3 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Majella super: il Bastia espugna Caldine

MAJELLAQuarta vittoria nelle ultime cinque gare Doppietta del capocannoniere: biancorossi a-2 dalla zona playoff

di LUCA MAULINI
CALDINE – Vola il Bastia di Lamberto Magrini trascinato da un Majella formato super. Il puntero timbra la doppietta che consente ai biancorossi di espugnare Caldine e regala al Bastia la quarta vittoria nelle ultime cinque partite. Un cammino da playoff per i biancorossi che sembrano aver decisamente trovato la quadratura.
Il diluvio universale non aiuta il Fiesole Caldine, che incassa la settima sconfitta dell’anno e prolunga la sua astinenza da tre punti. Una mancanza, quella della posta piena, che la squadra di Carobbi vive dalla quarta giornata di campionato. Sul terreno di un Poggioloni non certo risparmiato dalla pioggia, il Fiesole Caldine sì impantana e soffre l’organizzazione di gioco di un Bastia che si dimostra solido e più abile a vincere le difficoltà di un terreno di gioco ai limiti del praticabile. Bomber Majella, undici gol in stagione, è l’uomo copertina.
Con i suoi due gol (uno su rigore) decide l’incontro e riscalda i tifosi giunti in Toscana e costretti ad osservare sotto l’acqua la partita al di fuori delle recinzioni del campo delle Caldine con la gara che è stata disputata a porte chiuse. I toscani avevano trovato il pari su rigore con il neo acquisto Costa Slaviero ma sempre Majella ha consentito all’undici di Magrini di espugnare il Poggioloni portandosi a sole due lunghezze dalla zona playoff.

FIESOLE CALDINE (4-3-3): Ivan 6, Chirici 5,5, Bartolozzi 5, Malquori 6,5, Triarica 6 (7’st Donadi 5,5);
Cicali 6, Ettorre 5,5 (12′ st Sanni 6), Contu 5,5; Costa Slaviero 6, Aperuta 5,5 (22′ st Campus so), Iaquinandi 6. A disp.: Squarcialupi, Lunardi, Benvenuti R., Chini, Corri, Scala.All.:Carobbi 6.
BASTIA (4-3-1-2): Fulop 7.5; De Pasquale 6,5,Cossu 5,5, Pierotti sv (19’pt Annibaldi 6), Stoppini 6; Toma 6 (75′ Arcioni 6), Mattia 6.5, Marchetti 6.5; Baccarin 6 (52′ Fabris 6): Fontanella 6,5, Majella 7.5. A disp.: Mancioli, Baldinelli, Bellavita, Bizzarri, Pelliccia, Be Santis. All: Magrini 7.
ARBITRO: Berger di Pinerolo 6,5.
MARCATORI: 38′ pt e 33′ st rig. Majella (B), 15′ st Costa Slaviero rig. (F).
NOTE: Ammoniti: Ettorre, Marchetti, Cicali (F), CossU e De Pasquale (B). Gara giocata o porte chiuse. Recupero:pt 1′,st 3′.

Lascia un commento