20.6 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

Bastia passa in casa del Fine e conquista il terzo posto

libertas volleyVolley B1 donne Prova di forza dell’Edil Rossi mentre la Gecom gioca a tratti. Trevi cade a Casette d’Ete
Perugia si arrende alla capolista Pesaro

Figline-Bastia 1-3 (20-25, 25-20, 17-25, )5-25)

FIGLINE VALDARNO: Allighieri 13, Felladi 10, Casprini 9, Ambrosi 9, Rondini 8, Ricchiuti 4, De Pero (LI), Mori 2, Matteini 1, Tomiai. Ne: Botti (L2). All. Lapi EDIL ROSSI BASTIA: Mezza-soma 18, Ubertini )7, Giusti 13, Tiberi 10, Ceppitelli 8, Gatto 5, Gagliardi (LI), Pani 12, Crisanti, Paffarini, Ne: Alessandretti, Da Col. All. Ricci
Arbitri: Selmi e Labanti.
Bel successo esterno per l’Edil Rossi Bastia nella prima di due sfide con avversarie toscane. Le ragazze di Ricci incamerano i 3 punti con il Figline Valdarno e fanno un bel balzo avanti in classifica. Le biancazzurre infatti occupano il terzo posto del girone C di B 1 femminile, all’inseguimento delle due battistrada, in piena zona playoff.
Pesaro-Perugia 3-1
(25-20, 25.22, 2).25, 25-)8) PESARO: Gioia 21, Zuccarini 16, Fiesoli 14, Salvia 12, Boriassi )0, Carraro 3, Lib Micheletti, Natale, Battistelli, Trinci, ne: Sacchi. All. Bertici
GECOM PERUGIA: Valentini )5, Puchaczewski )5, Tosti 10, Cruciani Cri. 8, Cecato 3, Cruciani Co. 2, Lib. Rocchi, Montechiarini ), Mearini, Di Mitri, ne: Pistocchi L 2 Chiavatti. All. Bovari
Trasferta amara per la Gecom che cede in quattro set alla capolista Pesaro. Le padrone di casa hanno dimostrato di essere una squadra quadrata in tutti i reparti. Dal canto loro le ragazze di Bovari Le perugine hanno giocato sottotono.
Casette d’Ete-Trevi 3-0 (25-)7, 25-)2, 25-)6)
CASETTE D’ETE: Mauriello 18, Pierantoni 9, Rosa 9, Masotti 9, Di Marino 7, Morolli ), Mastrilli (L), Orazi, Tonti, Pomili, Patrassi. Ali Domizioli.
LUCKY WIND TREVI: Alikaj 8, Barbolini 6, Silvestri 6, Capezzali 2, Uti, Pietrolati, Rocchi (L), Meni-coni 3, Monaci 1, Nencioni. All. Sperandio.
ARBITRI: Dell’Orso e Verrascina.
Un Azzurra Casette D’Ete pressoché perfetta non ha concesso nulla alle ragazze della Lucky Wind Trevi che tornano dalle Marche a mani vuote.

Lascia un commento