4.5 C
Bastia Umbra
6 Febbraio 2023
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Bettona

Bettona – Fondi per la ricostruzione post sisma di due chiese.

Chiesa di S. Onofrio

Saranno finalmente riaperte al culto le due chiese bettonesi che dal 2016 sono state dichiarate inagibili causa i danneggiamenti del terremoto.

Si tratta della chiesa del Santo Patrono, San Crispolto, che sarà oggetto di lavori per un importo di 340 mila euro, e la chiesa di Sant’Onofrio (chiesa del cimitero) che sarà oggetto di lavori per un importo pari a 300 mila euro.

Chiesa di S. Crispolto
“Inutile sottolineare l’importanza di questi due recuperi; la chiesa del Santo Patrono è luogo di culto identitario per la città e rappresenta la storia di questo nostro piccolo borgo. La chiesa di Sant’Onofrio rappresenta il luogo di commiato per i defunti, essendo adiacente al cimitero; in essa sono custoditi importantissimi affreschi attribuiti a Benedetto di Bindo che grazie a questo finanziamento potranno essere messi in sicurezza per poi essere definitivamente restaurati”, ha commentato il sindaco, Valerio Bazzoffia.
19/12/2022
Ufficio Stampa
Comune di Bettona

Lascia un commento