10 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2019
Terrenostre 4.0 giornale on-line, Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Assisi Bastia Umbra Bettona Cannara Politica

Lega – Salvini Premier – Riuniti gli stati generali del comprensorio Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica.

All’ordine del giorno idee progettuali per il programma elettorale della Regione Umbria e nuove nomine.                                                                                                     

Il coordinatore comprensoriale Stefano Pastorelli ha deciso di nominare un gruppo di coordinamento per Bastia Umbra con due coordinatori, Alberto Marino e Christian Iori.

Mentre qualcuno si accinge a fare giochi poltronari di palazzo, nella costruttiva riunione, si sono analizzate le ipotesi di bozze programmatiche progettuali del programma per le future elezioni regionali, molti gli interventi, tutti interessanti e tutti basati sul rilancio dell’Umbria. La serata è proseguita con gli interventi di tesserati simpatizzanti e militanti del comprensorio che sotto la guida del coordinatore comprensoriale Stefano Pastorelli, che è tra i 9 firmatari della costituzione della Lega Umbria e che detiene più di 14 anni di militanza, risultando uno dei più “anziani” Leghisti in Umbria; sulla base dell’ottimo risultato ottenuto nei territori alle ultime elezioni Amministrative ed Europee ci si è concentrati sulla struttura organizzativa del Comune di Bastia Umbra. In riunione Stefano Pastorelli ha reso noto l’organigramma del gruppo di coordinamento della Lega Bastia Umbra nominando coordinatori Cristian Iori e Alberto Marino. Stefano Pastorelli nel punto della riunione che riguardava le nomine ha dichiarato: “dopo una riflessione e visti i risultati ottenuti a Bastia Umbra, dopo la risposta molto positiva emersa dagli elettori nei confronti della Lega ho deciso di strutturare politicamente il territorio dando a Bastia Umbra un organico con una costruttiva organizzazione ed è per questo, che come sempre indicato da Matteo Salvini “la Lega si Serve e non ci si Serve della Lega”, per l’impegno dimostrato in campagna elettorale da parte di Cristian Iori anni 31 e Alberto Marino anni 24, per la fedeltà dimostrata nei confronti del partito e del direttivo, mi sento di ricompensare questo impegno con la definizione per loro di un ruolo politico propositivo al fine di costruire a Bastia Umbra una macchina organizzata. Cristian Iori ed Alberto Marino saranno coadiuvati dai Militanti Stefania Gorietti, Francesco Nisio, dal membro del direttivo Nazionale Luigi Tardioli, da Emanuele Mocci coordinatore Lega Giovani Bastia Umbra. Iori e Marino, nei loro interventi, hanno voluto sottolineare che “molti sono i giovani che si sono avvicinati alla Lega e gli ottimi risultati ottenuti alle elezioni amministrative a Bastia Umbra ci fanno ben sperare per il futuro che ovviamente ci vedrà sempre presenti ed operativi unitamente ai consiglieri comunali nelle problematiche di Bastia Umbra.

22/08/2019

Stefano Pastorelli coordinatore comprensoriale Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara, Valfabbrica.

1 comment

giorgio croce 23 Agosto 2019 at 09:40

Da cittadino sono sempre arrabbiato per i 49.000.000 di euro che la Lega ha sottratto alla comunità, quindi tutto quello che scrivono o dicono i suoi militanti sono il nulla che avanza. Prima di parlare o scrivere, a nome di questo partito, occorre saldare il debito che la Lega ha con lo stato ovvero con noi cittadini.

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa i cookies per migliorare l'esperienza utente. Assumiamo che tu sia d'accordo con questo. Accetto Leggi di più

Privacy & Cookies Policy