20.9 C
Bastia Umbra
19 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Associazioni Cannara

Unione Nazionale Consumatori, inaugurazione dello sportello di Cannara.

Martedì  22 novembre alle ore 21:00 presso il Centro Sociale di Cannara in Via Baglioni n. 75 è stato inaugurato il nuovo sportello dell’Unione Nazionale Consumatori. All’evento sono intervenuti i futuri  responsabili  del servizio il Dott. Andrea Felicetti, l’Avv. Annalisa Paci e la Dott.ssa Chiara Brilli, L’Avv. Damiano Marinelli, Segretario Regionale dell’Unione Nazionale Consumatori Umbria (UNC), e Paola Ciotti,  responsabile del Centro Sociale di Cannara. Molteplici sono le attività ed i servizi offerti al cittadino: dare informazione e documentazione in materia di tutela del consumatore, raccogliere segnalazioni circa le problematiche ed i  disservizi presenti sul territorio, fornire consulenze per la risoluzione dei singoli casi, garantire un primo intervento telefonico o scritto per la definizione bonaria di possibili controversie.
L’unione Nazionale Consumatori, come ha sottolineato l’Avv. Marinelli, è la prima associazione di consumatori in Italia, è indipendente da sindacati e partiti politici ed ha come finalità esclusiva  la tutela del consumatore in tutte le sue varie forme, quali l’informazione, l’educazione e l’orientamento, è si avvale del supporto di diverse figure professionali, quali avvocati, commercialisti, psicologi ecc…
Lo sportello sarà aperto nei giorni di lunedi dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e venerdì dalle ore 16:00 alle ore 19:00 e sarà attivo dal 28.11.2016; qualsiasi eventuale variazione degli orari predetti o l’organizzazione di specifici eventi  saranno preventivamente comunicati alla cittadinanza tramite affissione presso i locali dello sportello.
I responsabili  del servizio ringraziano i presenti  all’inaugurazione, l’Avv. Marinelli per l’utile intervento, il Centro Sociale di Cannara per la disponibilità dimostrata, tutti coloro che hanno sostenuto questa iniziativa, ed invitano i cittadini a recarsi presso lo sportello per informazioni e consulenze. Per la tutela del consumatore è necessario, infatti, il supporto di tutti, sia degli operatori, sia degli utenti che segnalano disservizi e criticità, perché, come sottolinea il Segretario Regionale Marinelli, l’unione fa la forza.

23/11/2016

Andrea Felicetti

 

Lascia un commento