19.3 C
Bastia Umbra
9 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Un dolcefinale per la sagra della porchetta

Tra le prelibatezze anche dessert squisiti a conclusione delle degustazioni con il tipico prodotto di Costano
BASTIA UMBRA Si conclude domani la sagra della porchetta a Costano, e non c’è solo la porchetta genuina come pochi sanno preparare. Oltre all’ormai noto Pig Burger e i tanti piatti salati, è infatti possibile addolcirsi nel dopo cena con Elena,Beatrice, Lucrezia, Angelica, Vanessa, Francesca, Silvia e tante altre. Non sono donne è ovvio, ma sono i nomi delle meravigliose crepes preparate nell’angolo del Ghiottone, sempre alla sagra.Le crepes sono realizzate con tanto amore e passione e le lunghe file lo dimostrano. Nutella, gelato al pistacchio, granella, panna, banana, salsa brandy, amarene, marmellata ai frutti di bosco, ricotta, crema di caffè. Questi alcuni degli ingredienti che condiscono le crepes dell’Angolo del Ghiottone. “La Piazza – ricorda Michela Migliosi, presidente del gruppo giovanile di Costano – è il luogo dove la Sagra è nata. E quest’anno abbiamo voluto farla rivivere. Oltre alle iniziative di intrattenimento, la grande novità è il “Pig burger”, elaborato e creato secondo gli attuali concetti di Street Food, ovviamente rivisitato in stile del tutto costanese e che farà parlare di sé per la sua particolarità”. Tutte le sere la piazza prenderà vita e alle ore 20 e si potrà visitare il museo del Porchettaio, all’ interno del vecchio castello, la mostra fotografica ’40 anni ed Oltre’ e la mostra fotografica “Naturalmente Costano”, oltre al Primo concorso fotografico organizzato da gli “Amici della fotografia di Costano.
porchetta

Lascia un commento