33.7 C
Bastia Umbra
7 Agosto 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Bastia, da oggi comincia la nuova avventura

acbastiaEccellenza La squadra affidata a Michele Scapicchi dovrà cercare di cancellare subito il meno uno in classifica e riconquistare i tifosi
BASTIA UMBRA -Difficili,ma non impossibili da raggiunge. Sono i due compiti che il nuovo Bastia, targato Michele Scapicchi, si appresta da questa mattina a risolvere nel migliore dei modi. Il primo, è annullare il pesante punto di penalizzazione in classifica. E’ questo l’ultimo ricordo, di una disgraziata stagione l’ultima di serie D, messa ormai alle spalle. Il secondo, sarà quello di riconquistare al più presto, tutta quella tifoseria che delusa dai risultati, ha deciso di disertare gli spalti del Comunale. In tutto questo i giocatori dovranno metterci tanto sudore, La dirigenza, rappresentata dal presidente Paolo Bartolucci e dal capo cordata, Alessandro Mammoli, sono invece chiamati a svolgere i propri, specifici compiti istituzionali. Per questo, è stata allestita una rosa giocatori di buonissimo livello. A partire dallo storico portiere, Stefano Tajolini e proseguire poi coni riconfermati Emanuele Ciccioli e capitan Alessandro Marchetti. Poi, per dar man forte a questo progetto ci sono stati i graditi ritorni di Francesco Panzolini, unito a quelli di Michele Battistelli e Alessio Colosimo, reduce da due stagioni giocate nel torneo di Eccellenza in Calabria. Poi,la dirigenza, ha voluto mettere a disposizione di Scapicchi, tre giocatori di esperienza e di rilievo come il difensore centrale Paolo Cotroneo, ex Gualdo Casacalda, il centrocampista Daniele Fornetti, ex Todi e l’ariete Menichini, prelevato dalla Nestor. Faranno da contorno, ma sicuramente da protagonisti i tanti giovani bastioli come Mela e Mammoli, pronti a diventare protagonisti per la maglia della loro città. Da oggi, sono previste delle doppie sedute di allenamento e nella pausa pranzo la comitiva verrà ospitata nella storica location “La Villa” di Bastiola che a suo tempo, ha avuto come cliente fisso il grande Perugia di Galeone e Gaucci.
A Rivotorto Oggi, a Rivotorto, prenderà il via la quinta Edizione del memorial “Luca Morani” con il derby strapaesano fra la Subasio e il Rivo. La perdente, affronterà subito dopo il Viole. Per Mercoledi alle 17, si giocherà la finale.
Leonello Carloni

Lascia un commento