13 C
Bastia Umbra
8 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Giornale dell'Umbria

La Pro loco di Bastia in “trasferta” alla scoperta della Sicilia occidentale

Il viaggio è in programma dal 22 al 26 aprile

BASTIA UMBRA – La Pro loco di Bastia organizza una “trasferta” alla scoperta delle bellezze della Sicilia occidentale.
Il viaggio è in programma dal 22 al 26 aprile e per chi volesse prendervi parte c’è tempo per le prenotazioni fino al 10 febbraio.
Ecco il calendario. Partenza alla volta dell’aeroporto di Roma Fiumicino da Bastia (dal piazzale delle Poste) alle 5 del mattino. Arrivo in aeroporto, check-in e imbarco sul volo Roma-Palermo. Dopo l’atterraggio a Palermo è prevista la visita del capo capoluogo siciliano, una delle città più ricche di storia e di arte.
Il 23 aprile, partenza per la visita di Segesta e del suggestivo Tempio Solitario, in puro stile dorico, uno dei templi meglio conservati dell’antichità. Quindi trasferimento ad Erice, incantevole borgo medievale. Nel pomeriggio si proseguirà per Selinunte. Il 24 aprile sarà dedicato invece all’Agrigentino. Si potranno ammirare il tempio di Giunone, quello dell a Concordia, il tempio di Ercole. Nel pomeriggio si proseguirà per Piazza Armerina, dove si visiteranno gli splendidi mosaici pavimentali della nota villa del Casale che ospita la più bella collezione di mosaici policromi romani raffiguranti scene di caccia e di svago, episodi mitologici e raffigurazioni storiche. Il 25 Aprile sarà invece la giornata di Cefalù, graziosa cittadina sul mare nella quale sorge l’imponente Cattedrale, una delle più belle chiese siciliane del periodo normanno con l’elegante chiostro annesso. Il 26 sarà infine il giorno del rientro.

Lascia un commento