12.1 C
Bastia Umbra
6 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Rubano nella notte le calze e i dolcetti destinati ai bambini

132202_fabriziarenzini_ralfLadri di caramelle in azione nel piccolo borgo di Natale in piazza Mazzini. Sconvolti i volontari della Pro loco

BASTIA UMBRA “Un’azione scellerata che supera la decenza e la tolleranza”.Così,in una nota,l’amministrazione comunale esprime sdegno per il furto registrato giovedì notte ai danni della casetta della Pro loco allestita nel Piccolo borgo di Natale in piazza Mazzini. Un furto che ha suscitato rabbia e indignazione,colpendo drit- to al cuore dell’associazionismo e della solidarietà cittadina,che ha visto sparire le calze della befana piene di dolci destinate ai bambini della città,i cappellini di babbo natale,i calendari 2014 della Pro loco, le candele realizzate dal Telefono d’argento e altri monili in vendita per solidarietà.“E’ una ferita morale e umana -commenta il presidente della Pro loco Daniela Brunelli-che ci lascia basiti perché rappresenta uno sfregio alla città e all’impegno di tanti volontari e cittadini”. “Siamo amareggiati e senza parole per quanto successo-aggiunge l’assessore alla sicurezza Fabrizia Renzini-;azioni di tale genere denotano una totale mancanza di rispetto per chi fa tanto per i soggetti più deboli. Faccio appello a tutti i cittadini – aggiunge – affinché denuncino senza indugio ogni azione di dubbia liceità che potrebbe sfociare in maniera più concreta in atti criminosi o vandalici,contattando telefonicamente le forze dell’ordine ai numeri 075.8012243-075.8018222”.Ma la scia di atti vandalici non si ferma qui. Nella notte di Capodanno infatti, uno speed-check appena installato è andato completamente distrutto a causa di un petardo fatto scoppiare al suo interno.Sale così a otto la conta dei box fin ora compromessi.

Lascia un commento