5.7 C
Bastia Umbra
1 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Il presidente nazionale del Coni Malagò alla mostra

Anche ieri tanti visitatori eccellenti all’esposizione dei 30 anni del Corriere a Expo Regalo che si svolge a Umbriafiere

di Federico Sciurpa
BASTIA UMBRA-Il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò ha visitato ieri sera la mostra dei 30 anni del Corriere dell’Umbria allestita in uno stand di Umbriafiere dove si svolge Expo Regalo 2013. Malagò era accompagnato dal presidente del Coniregionale Domenico Ignozza,da Aurelio Forcignanò vice presidente regionale del Coni, da Franco Falcinelli,vicepresidente dell’Aiba e Carlo Roscini presidente della Federciclismo regionale.Malagò si è intrattenuto per alcuni minuti insieme al direttore responsabile del Corriere Anna Mossuto e al vice direttore Riccardo Regi. Ha quindi proseguito verso gli stand del Coni all’interno del padiglione dove c’erano ad attenderlo
altri presidenti dei comitati regionali e diversi atleti che hanno dato vita a diverse e sibizioni. E’ stato un sabato con centinaia di visitatori e anche di personaggi che hanno seguito un percorso che racconta trent’anni di Umbria attraverso le pagine del giornale.Pannelli che riportano sintesi e fotografie di tredecenni.Alla mostra del Corriere ieri sono arrivati, fra gli altri, Guido Perosino, presidente della Quadrilatero, Luigi Repace presidente della Federcalcio Umbria e Walter Orlandi direttore generale dell’azienda ospedaliera di Perugia, l’architetto Alberto Guarducci. Quello di oggi è l’ultimo giorno per seguire l’esposizione dei 30 anni del Corriere a Bastia Umbra. Stasera infatti, chiude con un annunciato successo nonostante i tempi di crisi,Expo Regalo,manifestazione ormai radicata.La mostra del Corriere che è itinerante,è pronta per cambiare casa. Dopo Perugia dove ha fatto il suo esordio alla Rocca Paolina e dopo Bastia,è pronta per altre destinazioni. L’obiettivo è quello di toccare i centri più importanti della nostra regione. Un’altra tappa è già pronta.Ma prima il grande finale di oggi.

Lascia un commento