5.7 C
Bastia Umbra
1 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Il centrosinistra propone il suo sindaco

pdSimona Carosati verrà presentata domani ma sale la protesta dei “dissidenti”

BASTIA UMBRA Mentre le segreterie del centrosinistra si preparano a presentare il candidato sindaco Simona Carosati in una conferenza stampa aperta in programma per domani alle 17, nella sala consiliare, intorno alla coalizione si registra un malcontento che potrebbe rendere la corsa della giovane dottoressa alla fascia di sinda co tutt’altro che in discesa. Nonostante i dichiarati intenti di unità dei vertici e l’avvenuta condivisione del nome fra le segreterie dei partiti dell’alleanza,la candidatura della Carosati è infatti stata vissuta da molti come un atto imposto, calato dall’alto e affatto condiviso con la base.Per questo un gruppo di cittadini, vicini alla coalizione ma al di fuori del cosiddetto “apparato”, fa sapere che dalla società civile sta emergendo una candidatura alternativa per la quale sarebbe già in corso un vaglio alla ricerca di consensi fra le sacche moderate dell’elettorato bastiolo. Un percorso, pare di capire, non tanto parallelo quanto orientato alla convergenza, nell’ottica di una maggiore partecipazione e condivisione,che non si esclude possa sfociare in una futura richiesta di primarie. “L’obiettivo – spiegano i “dissidenti”-è unire,non dividere.Ciò che vogliamo- sottolineano – è cercare la massima conver- genza possibile per vincere le elezioni. Non importa chi alla fine sarà il candidato del centrosinistra;ciò che conta è che esso sia espressione di tutti e non di una dirigenza partitica”.
Sara Caponi

Lascia un commento