15.7 C
Bastia Umbra
10 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Ecco la sciarpa del trentennale firmata dallo stilista Cutuli

ansideri mostra corriereConsegnata ieri allo stand allestito a Expo Regalo. Il maestro dei tessuti: “Tinta naturale al sambuco, filato di legno di faggio e ortica”

di Federico Sciurpa
BASTIA UMBRA-E’stata “svelata”la sciarpa dei 30 anni del Corriere.La cerimonia si è svolta ieri pomeriggio a Umbriafiere di Bastia Umbra nello stand allestito a ExpoRegalo per la mostra che celebra il compleanno del nostro quotidiano, visibile fino a domani.Lo stilista Claudio Cutuli ha creato una sciarpa che immortala l’evento e che è stata tenuta a battesimo dal presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Guasticchi,dal sindaco di Bastia Stefano Ansideri, quindi Lazzaro Bogliari presidente Umbriafiere,Roberto Prosperi presidente Epta Confcommercio e Andrea Motti, responsabile comunicazione Avis regionale. Era presente il direttore dell’Inps di Perugia Antonio Curti.Per il Corriere c’erano il direttore responsabile Anna Mossuto e il direttore operativo Vito Nobile insieme allo staff del quotidiano. Cutuli, che da Bevagna con le sue sciarpe veste il mondo,era accompagnato dalla moglie Mariagrazia. Lo stilista nel suo intervento ha voluto ricordare il valore della presenza nel territorio del giornale,una occasione che lo ha spintoa creare questa sciarpa originale. Cutuli ha parlato di un “manufatto impalpabile. L’ho realizzato -ha spiegato il maestro tintore- utilizzando un filato del legno del faggio e un filato della pianta dell’ortica. La tinta è ovviamente naturale, col sambuco. Le striature che si notano non sono un difetto ma anzi un pregio della stola, immersa in maniera naturale nella pianta del sambuco per dare il grigio che ne è caratteristico. Sono rimasto affascinato e coinvolto nell’evento dei 30anni del Corriere-ha ribadito-e così ho deciso di fare qualcosa anche io per il quotidiano degli umbri.In momenti di flessione generale come questi, colpisce co-me una azienda storica come quella del Corriere faccia qualcosa di così unico per celebrare il suo compleanno”. Guasticchi ha salutato il binomio imprenditoria d’eccellenza e informazione locale garantita con competenza dal Corriere, il direttore responsabile Anna Mossuto ha insistito sul lavoro di qualità di Cutuli riconosciuto a livello internazionale, un maestro che ha scelto questa occasione per ribadire la sua fama in creazioni che creano sempre emozioni.

Lascia un commento