8.1 C
Bastia Umbra
3 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Contributi in arrivo per gli anziani in difficoltà

Bastia Umbra, municipioL’amministrazione prevede un aiuto per le persone di oltre 75 anni che vivono sole. Domande entro il 7 gennaio

BASTIA UMBRA Un contributo economico una tantum per gli anziani in difficoltà:è questo il regalo che il Comune mette sotto l’albero per gli ultra settantacinquenni soli del territorio bastiolo, che vivono in condizioni economicamente disagiate. A renderlo noto,attraverso una comunicazione ufficiale,è il settore comunale dei servizi sociali. L’avviso pubblico è già stato bandito e si rivolge ai cittadini con i seguenti requisiti (tutti posseduti alla data di pubblicazione dell’avviso sull’albo pretorio): almeno settantacinque anni di età; residenza da almeno cinque anni nel Comune di Bastia Umbra; unici componenti del proprio nucleo familiare; percettori di sola pensione sociale o di altra natura, per un importo mensile massimo di 700 euro;non percepenti indennità di accompagnamento,assegno di invalidità e/o altro diverso emolumento; non proprietari di beni immobili produttivi di reddito imponibile in Italia o all’estero, con esclusione della prima casa;non inseriti, infine, in regime residenziale o semiresidenziale, in alcuna struttura pubblica o privata (casa di riposo, comunità o altra struttura). La domanda dovrà essere consegnata entro e non oltre le 13 del 7 gennaio agli uffici del settore sociale del Comune di Bastia Umbra. La domanda è reperibile presso l’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp.) e gli stessi uffici del settore sociale del Comune di Bastia Umbra, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 15 alle 17,non- ché sul sito internet del Comune di Bastia Umbra.“Tale misura economica a favore degli anziani- spiega una nota ufficiale diffusa dall’ufficio stampa del Comune-è finanziata esclusivamente con fondi di bilancio comunale, essendo un’iniziativa promossa specificatamente dall’amministrazione di Bastia Umbra”.

Lascia un commento