12.6 C
Bastia Umbra
5 Dicembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

La EdilRossi Bastia espugna il fortino Pesaro

L’IMPRESA-Al pala Banca Marche il big match di B1 finisce 0-3

VOLLEY PESARO: Zuccarini13, Fiesoli 9, Salvia 6, Boriassi6, Gioia 3, Carraro 1, Micheletti (L1), Trinci 1, Sacchi1, Natale,Spadoni.Ne: Battistelli.All. MatteoBertini e Luigi Portavia.
EDIL ROSSI BASTIA UMBRA: Ceppitelli14, Mezzasoma13, Ubertini 11, Tiberi 7, DaCol 5, Gatto 3, Gagliardi (L1), Paffarini.Ne: Giusti, Pani,Crisanti, Alessandretti.All. Gian Luca Riccied Alessandro Papini. ARBITRI: Ruggero Lorenzin e Federica Sorgato PARZIALISET: 27-29, 17-25, 12-25
PESARO Pronto riscatto della Edil Rossi Bastia(nella foto i dirigenti Polticchia, Rossi e Ricci) che nella settima giornata del campionato di serie B1 femminile torna a casa con lo scalpo di una delle squadre più importanti della categoria, dominando al Pala Banca Marche. Le terribili biancoazzurre impongono il primo stop stagionale alla- Volley Pesaro, regolata con un secco 0-3, facendola tornare sul pianeta terra e riducendo il gap dalla vetta. Gara di sostanza per le ragazze del tandem tecnico Ricci- Papini che hanno giocato ad alto livello rendendo impossibile la vita alla capolista grazie a una battuta incisiva
che ha raccolto anche cinque acee alla serata di grazia del muro che ha sbarrato la strada per tredici volte all’attacco locale. A livello personale si è distinta ancora la centrale Catia Ceppitelli che è risultata la miglior marcatrice di parte umbra col 50% di efficienza in attacco. Da sottolineare l’ottima accoglienza e la signorilità della società Volley Pesaro.

Lascia un commento