20.9 C
Bastia Umbra
1 Ottobre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Sport

Quarto appuntamento della serie B1 femminile, la Edil Rossi Bastia affronta la Sartel Olbia

Tiberi Martina

BASTIA UMBRA (PG) – Seconda gara casalinga consecutiva per la compagine della Edil Rossi Bastia che torna a giocare nel suo palazzetto di viale Giontella, ma lo fa in un orario inconsueto per le sue abitudini.
Il fischio d’inizio in questo sabato 9 novembre sarà infatti dato alle ore 15,30 per una sorta di cortesia nei confronti delle avversarie che saranno costrette ad una trasferta impegnativa dovendo prendere l’aereo e volendo rientrare in serata.
Il quarto appuntamento della serie B1 femminile ha come rivale la Sartel Olbia, formazione che gode di credito nella categoria avendo allestito un organico davvero competitivo e risulta ancora imbattuta.
Le bastiole del presidente Fabio Rossi sono consapevoli di essere state sempre competitive, ma di certo non vogliono accontentarsi ed esaminano gli aspetti tecnici per cercare di interpretare la gara nella maniera migliore sfruttando i propri punti di forza e tentando di arginare per quanto possibile quelli avversari.
Tra le biancoazzurre quelle che sembrano non avere nulla da temere sono le più giovani, la centrale Martina Tiberi e l’opposta Elisa Mezzasoma che sono pronte a raccogliere il guanto di sfida con quel pizzico di sana incoscienza che è tipica dell’età.
Il collettivo sardo guidato da coach Luca Secchi trovano la loro forza negli acquisti fatti durante l’estate, tanti cambiamenti tra le titolari rispetto alla scorsa stagione fanno sì che la sua compagine si presenti molto attrezzata.
Le ospiti hanno una rosa eterogenea che annovera anche delle atlete d’esperienza come la schiacciatrice Alessandra Camarda e l’opposta Jessica Panucci, elementi che vantano un curriculum interessante nelle categorie superiori.
La prima sconfitta stagionale delle bastiole è stata mandata in archivio, il morale resta alto ed altrettanto elevata è la fiducia della squadra che, con tutta probabilità, dovrebbe poter schierare un modulo di gioco identico alla settimana passata.
Possibile formazione Bastia Umbra: Gatto in regia, Mezzasoma opposta, Ceppitelli e Tiberi centrali, Ubertini e Giusti martelli-ricevitori, Gagliardi libero.
Probabile starting-six Olbia: Sintoni ad alzare in diagonale con Panucci, Cecchi e Facendola al centro della rete, Baldelli e Camarda schiacciatrici ricevitrici, Degortes libero.
Arbitreranno l’incontro Deborah Proietti e Luca Russo.

08/11/2013
Ufficio Stampa Libertas Bastia Pallavolo

Lascia un commento