20.6 C
Bastia Umbra
28 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Corriere dell'Umbria

Aree agricole compromesse potranno diventare edificabili grazie a progetti di recupero

FRATELLINI.bmpVerrà modificato anche il piano regolatore

BASTIA UMBRA Aree agricole compromesse all’attenzione della giunta comunale, che di recente ha adottato una variante al piano che le riguarda accogliendo nove istanze.Fra queste, alcune sono state presentate a giugno di quest’anno,mentre altre erano risalenti addirittura all’ottobre del 2006. La variante interessa le seguenti aree del territorio comunale: Cipresso est (2 istanze), via Fratelli De Rosa (2 istanze), via Praga e via Atene, Cipresso ovest, via Poletti, via Romania e via Costa ovest. Con questo intervento l’Amministrazione intende fornire risposte alla richiesta della piccola imprenditoria per dare respiro all’economia locale. “Si tratta – spiega l’assessore all’Urbanistica Francesco Fratellini – del primo passo verso la revisione delle aree agricole compromesse.Abbiamo prima affrontato quelle che non comportano variante al Prg e che per questo necessitano solo l’approvazione della Giunta.Per le altre, a breve, si concluderà l’istruttoria, che dovrà predisporre la pratica da portare in consiglio comunale. In questo periodo di crisi – aggiunge Fratellini – è fondamentale dare risposte in tempi brevi a coloro che intendono operare, soprattutto nel campo dell’edilizia, anche con piccoli interventi”.

Lascia un commento