15.9 C
Bastia Umbra
26 Settembre 2022
Terrenostre 4.0 giornale on-line Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara
Nazione

Verso il voto, ancora ignoto il candidato-sindaco della sinistra

ansideriIL CENTRODESTRA INVECE SEMBRA PUNTARE DECISAMENTE SUL PRIMO CITTADINO ANSIDERI
BASTIA UMBRA —E’ LENTA più di sempre la formazione degli schieramenti politici che dovranno affrontare la tornata elettorale della primavera 2014. La sinistra, dopo una serie di iniziative estive fortemente critiche nei confronti della giunta di centrodestra, ha fatto calare il silenzio in attesa di presentare i suoi uomini e le sue donne, che sosterranno la candidatura di un sindaco ancora ignoto, Nel centrodestra, che governa la città dal 2009 con il primo cittadino Stefano Ansideri, dopo il pronunciamento del Pdl arrivano le adesioni della altre componenti della maggioranza. Entusiastica quella dell’Udc che promuove Ansideri su tutti fronti. Ora, la lista civica ‘Giovani Bastioli’ ha rotto gli indugi dichiarando il proprio sostegno: «Ansideri è la persona giusta per Bastia, in quanto è riuscito ad amministrare la macchina pubblica in modo trasparente ed efficace in un momento economico molto difficile». In queste ore si riunisce la maggioranza. Mentre le civiche di Rosella Aristei terranno le mani libere come nel 2009, il gruppo Fratelli d’Italia potrebbe convergere su Ansideri, ma ponendo condizioni ancora non note rinunciando ala candidatura a sindaco di Luca Livieri.

Lascia un commento